Lettera di una mamma: "Più sicuro l'accesso al parco giochi"

 

b_450_500_16777215_00_images_via25aprile.jpegConcorezzo. Il parco giochi di via 25 Aprile è unanimente riconosciuto come un piccolo paradiso per i bambini. Tanto spazio, un custode sempre disponibile, tanti giochi. L'unico neo è il percorso che devono affrontare le mamme, non sempre all'altezza della sicurezza. E allora perché non intervenire con qualche lavoro. E' quanto chiede una mamma, e lettrice di concorezzo.org, che ci scrive questa lettera. 
Gentile redazione,
vovlevo proporre un'idea per realizzare un piccolo tratto di marciapiede in via XXV Aprile

 
In via XXV Aprile, via che come tutti sanno porta all'asilo comunale ed anche al bellissimo parchetto degli alpini, non è presente un'adeguata copertura di marciapiede che permetta a mamme con passeggini e bambini, di poter arrivare nei due suddetti lugohi senza continuare ad attraversare la strada da una parte all'altra (ed in alcuni punti mancano anche le strisce pedonali). Il pezzo mancante sarebbe proprio dove oggi stanno realizzando un ampliamento residenziale (da villetta a palazzina). Come ho visto fare già in molte città, si potrebbe richiedere a chi sta eseguendo i lavori di arretrare di massimo 1 mt il muro di cinta. 
Poco inciderebbe alla proprietà e molto ne guadagenrebbe la collettività. Come compensazione si potrebbe andare a ridurre i vari oneri che normalmente ci sono per queste opere.

Chi ci scrive segnala poi anche la mancanza di attraversamenti pedonali nei pressi del parchetto di via Adda.

 

Commenti   
0 #2 ilaria 2012-11-16 19:43
visto che siamo in tema di sicurezza dei bambini e mancanza di passaggi pedonali, mi permetto di segnalare anche la mancanza di un passaggio pedonale in corrispondenza all'uscita della piscina, nel punto di incrocio con via Cantu', dove molte mamme parcheggiano.
0 #1 bambi 2012-11-16 12:15
Sui parchetti di via adda ci sarebbe da fare di più che le striscie pedonali, anche perchè ci sono all'inizio e alla fine della via e poi c'è tutto marciapiede e ciclabile.
Li ci vorrebbero telecamere a cicuito chiuso, per scoraggfiare i vandali che lo frequentano.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI