Missione compiuta: raccolte 600 maschere salvavita

Concorezzo. In poche ore, dopo l'appello di tanti sindaci, sono state raccolte in tutta la Brianza oltre 600 mascherine destinate a trattare in ospedale i casi di Covid-19. Si tratta delle maschere per snorkeling vendute da Decathlon e trasformate in presìdi medici grazie ad una modifica della valvola ideata da una società di Brescia. La nostra città sarà il punto di raccolta per poi assemblare maschere e nuove valvole, alcune di queste stampate in primis dalla concorezzese Indastria di via Cascina Campaccio.

Tutti i dettagli qui: Stampe 3D e ingegno: così si salvano vite

capitanio_mascherine.jpg

Aggiungi commento