Non è mai troppo tardi, l'uso del pc si impara a 80 anni

corsocomputer.jpgConcorezzo. Mens sana, in corpore sana. E alla faccia delle generazioni 3.0, ecco che anche gli ottuagenari imparano a usare il computer. Ha riscosso successo e raccolto soddisfazioni il corso di computer organizzato dal Centro anziani di via Libertà che ha portato sui banchi di scuola ben 62 over 65enni, alcuni dei quali già oltre la soglia degli 80 anni. Un corso partito a settembre e terminato pochi giorni fa con la consegna dei diplomi e un piccolo momento di festa alla presenza del presidente Franco Magni, del sindaco Riccardo Borgonovo, dell'assessore ai Servizi sociali, Marco Melzi, del consigliere Piergiorgio Bormioli e del maestro Alfredo Beretta.

Soddisfazione per il valore dell'iniziativa è stata espressa dal sindaco. "I vostri figli e nipoti magari vi hanno spinto a fare questo corso anche prendendovi ogni tanto in giro, e hanno ragione sul fatto che serve sapere usare questi strumenti - ha detto l'assessore Melzi - Quando tornerete a casa col diploma, però, dovete dire ai vostri nipoti che avete imparato anche ad andare su Facebook, ma che il vero social network siete voi, perché sono le persone in carne e ossa, non quelle virtuali che formano e mantengono vive le associazioni e che formano la nostra splendida comunità".

Tutti i diplomati:

Umberto Alcamo, Gianna Beretta, Aurelia Bonati, Lina Bordogna, Cesare Bordogna, Luigi Brambilla, Giovanni Brambilla, Augusta Brambilla, Gianni Brivio, Amalia Caccia, Mariella Colombo, Bruno Composti, Angelo Maria Corno, Umberta Grassi, Marisa Limonta, Fortunato Mantegari, Maria Teresa Meroni, Rita Ottolini, Giovanni Pirola, Emilio Rancati Maria Serra, Giorgina Skergat, Emanuele Vismara, Liboria Volturo, Francesco Ariu, Ambrogio Balbo, Giuseppe Beccali, Enrico Bernareggi, Alfio Bertola, Francesca Bisignano, Innocente Carbone, Angela Casiraghi, Ornella Colleoni, Giovanna Consonni, Emilio e Rita Dell’Acqua, Domenico Diaferia, Anna Filippi, Matilde Fossati, Fiorina Galbiati, Nicola Giuri, Maurizio Gravellini, Carmen Iurescia, Gabriele Lazzarin, Amabile Lenzi, Maria Rosa Manganini, Mariuccia Mariani, Maria Ancilla e Olga Meroni, Camilla Pelucchi, Anna Maria Petrone, Marisa Ratti, Maria Rosa Riva, Virginio Sala, Pietro Santangelo, Osvaldo e Anna Silvana Stucchi, Mirella Tassan, Anna Maria Casiraghi, Natalino Tirapelle, Annamaria Beretta e Renato Mandelli.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI