"Prigionieri in casa nostra", quando la movida non ha regole

assedio_movida.bmpConcorezzo. "E' una vergogna", si sfoga senza mezzi termini N.L., una cittadina concorezzese che ha passato l'ennesimo week-end davanti a scene di pura inciviltà. La donna abita nella zona della Monza-Trezzo vicina al Luna Rossa, frequentato disco club che, soprattutto all'insegna del latino-americano, richiamata nel fine settimana tantissima gente da tutta la Brianza e da Milano. I parcheggi in zona non sono molti e, problema noto da tempo, la gente si arrangia come si può. 

"I divieti di sosta non li rispetta nessuno - si sfoga la donna con Concorezzo.org - Tutte le sere, e in particolare nel fine settimana, le auto vengono parcheggiate ovunque e c'è casino fino alle 4 del mattino tra ubriachi che girano a urinare trai  i muri dei palazzi. Spesso le auto bloccano addirittura i passi carrai, e nessuno fa nulla. Servono più controlli!".

Leggi anche

Sicuro di vederci bene? A ottobre i controlli alla vista sono gratuiti

2 ottobre: con i nonni in cima al Pirellone

Malore dal ferramenta, arriva il 118

Errore fatale per giovane spacciatore: vende hashish a due poliziotti

 

Commenti   
0 #4 Stefano 2016-10-11 15:07
Faccio una segnalazione a gli abitanti di concorezzo zona via dante ,se dalla finestra vedete una Fiat panda grigia non ho preso la targa purtroppo no. Ci ho pensato stanno fermi ad osservarsi per un po per capire se le case sono abitate o no ,sono 2 dei rumeni cercano case da svaliggiare anno. già scassato 3 case nella zona di cui quella del mio collega le anno porto via computer e soldi, si affiancano al marciapiedi e fanno finta di essersi persi ma guardano bene intorno...
0 #3 Silvia 2016-10-05 09:23
E propio vero tante volte mi sveglio per le troppe urla e confusione in strada la gente incivile si parcheggia dove capita e non parliamo Delle hArley davidson che quando passano a flotte devi tapparti le orecchie un rimore acustico allucinante c'è anche il negozio li vicino quando fanno le grigliata aria inrespirabile entra nelle case vicine ,ma non c'è un legge che smettesse di far casino quando passano. Mannaggia a loro....e un vero casino questa strada provinciale. ..tutti che fanno i cavoli propio...
0 #2 Antonio 2016-10-05 09:18
Non tutti possono permettersi la discoteca il sabato e la domenica c'è chi lavora e la sera vuole riposare, ma non è civile non poter trovare parcheggio lungo la via dante , o non poter dormire perché lungo la strada c'è traffico e casino di gente che suona Davanti ai locali cantare e gridare ubriachi come porci ,disturbare la gente che deve dormire una telecamera per alta velocità non farebbe male sopratutto davanti il centro estetica sun stanno seduti tutta la notte a gridare e urinare nei muri. Sarebbe giusto istallare telecamere per questa gente ineducata , e giusto divertirsi ma almeno che non rompessero le palle alla gente che vuole dormire....
0 #1 iri. 2016-10-02 16:50
e un vero schifo mi anno rotto il catenaccio del cancello per parcheggiare dentro , e il colmo e si sono portati via pure le scarpe che avevo messo davanti la porta , dovrebbero mettere i carabinieri ogni sera dalle 23 in poi sopratutto martedi e sabato , per controllare bene le auto che corrono e suonano come matti fino alle 4 del mattino non si dorme la gente lavora anche la domenica e la gente incivile non capisce che non deve parcheggiare bloccando i cancelli o le porte d'accesso vergogna ... almeno divertitevi sensa rompere le palle alla gente che abita li...gli orari dei locali dovrebbero essere fino alla mezzanotte non fino alle 4 del mattino 42 famiglia sono disposte a firmare per far chiudere i locale per massimo 00 . se continua questo baccano andremo avanti con le denunce...
Aggiungi commento