Raid in piazza Castello, il conto è da 3000 euro

riccardoborgonovo2013.JPGConcorezzo. Tremila euro. Questo il conto che il sindaco di Concorezzo, Riccardo Borgonovo, presenterà ai genitori dei ragazzi che, domenica notte, si sono divertiti a distruggere i lampioncini di piazza Castello. Gli autori del vergognoso raid sono stati ripresi dalle telecamere di sorveglianza del Comune e, grazie alla tipologia di software e al lavoro di alcuni tecnici comunali, identificati. Tutti frequenterebbero un bar del centro e alcuni sarebbero residenti a Brugherio. Almeno tre degli autori sono stati identificati senza possibilità di errore: il primo cittadino ha intenzione di convocare i genitori per chiedere il risarcimento del danno. Una eventualità che alleggerirebbe solo in parte la posizione dei ragazzi, che sono stati denunciati dal Comune alla Procura della Repubblica.

Commenti   
0 #4 mc 2013-07-11 06:38
Una informazione, i msg lasciati sul Vs. portale dai cittadini hanno un seguito oppure no, mi spiego, per esempio in questo caso specifico al Sindaco viene riportato il pensiero di ogni singolo cittadino al riguardo?
Le richieste che sono state fatte saranno valutate nella giusta sede oppure rimangono solo pubblicate senza seguito alcuno?
Grazie
gentile lettore,
concorezzo.org senza falsa modestia è un punto di riferimento per tutti da dieci anni. i politici leggono e traggono le conseguenze. comunque leggono
0 #3 SM 2013-07-10 19:56
Rettifico, nel mio messaggio di prima manca NON per fare pure gossip!
0 #2 SM 2013-07-09 20:44
Secondo me é anche giusto sapere i nomi di queste persone, e per fare puro gossip! Il fatto é che son state rovinate cose pubbliche, della comunità, e quindi é giusto che la comunità sappia chi sono questi imbecilli...in giro per strada devono sentirsi osservati...o vogliono il pubblico che li incita solo quando compiono bravate??? Che si assumano la loro responsabilità! !!!
0 #1 Io 2013-07-08 18:35
3000 euro mi auguro a famiglia, aggiungerei anche dei lavori sociali e vi prego di postare il video perché' questi imbecilli dovrebbero essere derisi a tutti!! Speriamo che almeno questa volta serva da lezione, non se ne può' più'!
Chiedo inoltre di intervenire sugli ubriachi che negli ultimi mesi circolano per concorezzo ( sappiamo tutti dove) e che (oltre ad aumentare) e oltre a essere poco decorosi, diventeranno un serio problema

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI