Stangata pubblicità, ecco l'elenco delle multe. Aspettando la riunione del 27 marzo

maggiorlitributi.jpgConcorezzo. Poche ore per la resa dei conti. Civile, si spera, ma sicuramente dura e combattuta. Domani sera, martedì 27 marzo, alle ore 20, in sala di rappresentanza, presso la piazza del Comune, l'Amministrazione incontrerà commercianti, artigiani, imprenditori e singoli professionisti che, dopo la verifica sulla regolarità dei pagamenti sull'imposta pubblicità, si sono visti recapitare cartelle per un totale di 233.000 euro. All'incontro saranno presenti gli ispettori della Maggioli Tributi, l'azienda incaricata dei controlli.

Concorezzo.org, in esclusiva, ha avuto modo di esaminare la lista segreta delle sanzioni. Oltre 160 casi.

Una cartella fitta di dati, numeri e soprattutto di nomi. Una lista nera di presunti o inconsapevoli evasori che dovrebbero, salvo errori, alle casse del Comune da soli 5 euro fino a 11000. La lista non esclude nomi eccellenti come quelli di Acquaworld, La Camilla, Frette, Fillegno o Schindler (tutti avranno modo di avanzare le proprie controdeduzioni), ma tocca davvero tutti: supermercati, carrozzerie, centri danza, centri relax, agenzie di comunicazioni, fotocopisterie, cooperative, bar, benzinai, erboristerie, caffetterie, marmisti, cererie, imprese edili, spurghi, parrucchieri, farmacie, assicuratori, arredamenti, colorifici, fotografi, discoteche, pizzerie, autolavaggi, ottici, immobiliaristi, lavasecco. Non manca davvero nessuno. Persino agenzie di pubblicità e lo stesso presidente dei commercianti, Maurizio Torresani, si sarebbe visto contestate alcune insegne per poco più di 100 euro di sanzione. 

Domani sera alle 20 il confronto: l'assessore al Bilancio, Teodosio Palaia, e quello al Commercio, Micaela Zaninelli, sono disponibili al dialogo ma non intendono arretrare. Come sempre ci sono realtà in buona fede, alcune mal consigliate dai commercialisti e una buona dose di furbetti. Passino le sanzioni da 26, 50 o 100 euro. Ma chi ha arretrati da 1542 euro, 2436 euro, 10582 euro, 3828 euro, 7000 euro qualche domanda in passato se la sarà posta...

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI