Tremila persone al concerto per sostenere il centro di recupero per cani di Concorezzo

monzaforanimals.jpgConcorezzo. Una grande giornata di festa e sensibilizzazione per dire basta alle torture fatte ai cani in laboratorio. "Monza for animals", la manifestazione promossa da Enpa, è stata un successo. Sabato il clou è stato il concerto con i Nomadi, Irene Fornaciari, Tonino Carotone e l'intervento di Enzo Iacchetti. Un evento da tremila presenze. Ma per tutto il giorno migliaia di amici degli animali hanno gremito l'area realizzata all'interno dell'autodromo nazionale di Monza. 

Una grande festa che vuol sostenere la realizzazione di un centro di recupero per animali da laboratorio a Concorezzo. I numeri danno il senso di questa iniziativa: ogni anno vengono abbandonati 80.000 gatti e 50.000 animali, poi ci sono le "cavie" da laboratorio, ma anche gli animali utilizzati per le sperimentazioni in università... Per realizzare il centro di Concorezzo servono circa 100.000 euro. Sabato si è messo il primo grande mattone. Il centro sorgerà in via degli Orti e sarà gestito dall'Enpa. 

Aggiungi commento