Furti di bici, presi di mira titolari e clienti di negozi

furto_adda0.jpgConcorezzo. Dopo il raid in via Adda, dove è stato ripulito un locale condominiale destinato al parcheggio delle bici, negli ultimi giorni sono proseguiti i furti. Si ruba per rivendere sul mercato nero, ma anche per semplici spostamenti, senza farsi alcuno scuropolo. Venerdì sera, in pieno centro, davanti all'OK Sigma di via Libertà, è stata rubata la bici di una donna che usava il velocipede anche per muoversi più facilmente, essendole state applicate delle protesi. Su Sei di Concorezzo se... è partita una raccolta fondi per ricomprarla. Pochi giorni prima, il 4 aprile, era stata la volta del titolare della Cemacc, Lorenzo Colombo. In via Pellico, come lui stesso ha denunciato su Facebook, ignoti gli hanno rubato due costose mountain bike Scott e Tresoldi.

Leggi anche

Lite tra parenti, 118 e carabinieri in via Marconi

Calcio, la manita biancorossa e l'imbattibilità del Conco

Pallavolo, il Conco è salvo e il coach commuove i tifosi

Profughi al Milanino: la trattativa con la Prefettura e il caso del muretto

Razzia di bici in via Adda, ripulito un condominio

Commenti

  • Nessun commento trovato

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
termini e condizioni.
Joomla SEF URLs by Artio