Ecco dove trovare i defibrillatori salva-vita donati da Excelsior

defibrillatori.jpg

defibrillatori2.jpg

defibrillatori3.jpg

defibrillatori4.jpg

Concorezzo. L'orgoglio di fare il bene e di pensare al prossimo. Sabato i soci del Circolo cooperativa Excelsior hanno donato ben 6 defibrillatori (si parla di una donazione di diverse migliaia di euro) che aiuteranno a proteggere il paese in caso qualcuno venga colpito da arresto cardiaco. Questi apparecchi, dopo apposita formazione, possono essere utilizzati da tutti i cittadini (molti hanno già partecipato a inizio anno alla formazione tenuta dall'Avps di Vimercate e nuovi corsi sono in fase di organizzazione da parte del Comune), restringendo i tempi di intervento su chi dovesse essere colpito da un grave malore. Quando il cuore smette di battere, infatti, dopo pochi minuti il sangue non è più in grado di portare ossigeno al cervello, e i danni sono purtroppo spesso irreparabili. Usare il defibrillatore è tanto semplice (basta un corso certificato regionale di 4 ore), quanto fondamentale in attesa dell'arrivo del 118.

La cerimonia di consegna si è tenuta presso la sede di via Marconi: presenti il presidente Eric Pirovano e i consiglieri, il sindaco Riccardo Borgonovo e tantissimi cittadini. I defibrillatori saranno così distribuiti: campo calcio Comunale in via Pio X, Campo calcio Comunale 2 in via Federico Ozanam, palestra di via Marconi, palestra di via Federico Ozanam, palazzetto dello sport di via La Pira, Centro Tennis e Pattinaggio di via Libertà.

Foto tratte da facebook dalle pagine di Carlo Rurale e Buco Boch Bucovic

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI