Esuberi alla materna, il Comune trova il salvagente per le 32 famiglie

b_450_500_16777215_00_images_bambini.jpegConcorezzo. Comunque vada, per i 32 bambini esclusi dalle graduatorie per l'accesso alle materne si troverà una soluzione. Oggi pomeriggio l'annuncio tanto atteso.

Una nuova sezione presso la scuola dell’infanzia statale per garantire un posto ai 32 bambini che attualmente si trovano in lista d’attesa.  E’ questo ciò che chiederà il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo, Giuseppe Alaimo, all’Ufficio scolastico provinciale. La risposta dovrebbe arrivare entro fine aprile e inizio maggio.“L’attivazione di una sezione in più da parte dello Stato – ha affermato l’assessore all’Istruzione Emilia Sipione – garantirà la presenza del corpo docente, mentre l’amministrazione sarà invece chiamata a sostenere gli oneri relativi all’allestimento dell’aula con i relativi costi di arredo e dotazione del materiale didattico”.

Nel caso in cui l’Ufficio provinciale non dovesse assegnare le docenti (almeno due per sezione) il Comune e la dirigenza dell’Istituto comprensivo si attiveranno per adottare soluzioni alternative che saranno tempestivamente comunicate alle famiglie. 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI