Ex Frette, cantiere in ritardo: trovato uovo di dinosauro

uovo_dino.jpgConcorezzo. La città conferma il suo affascinante legame con la nostra preistoria. Se la scoperta del concorezzese Cristiano Dal Sasso, il "padre" del Saltriosauro, ha fatto il giro del mondo (leggi), ancora una volta Concorezzo è pronta a tornare sotto i riflettori per una sensazionale scoperta. E' fa quasi sorridere il fatto che sia avvenuta proprio a ridosso della Pasqua. I recenti scavi per la realizzazione del nuovo complesso commerciale nella ex Frette hanno fatto riemergere un reperto eccezionale e Concorezzo.org è in grado in esclusiva di svelare quali fossero i reali motivi del rallentamento del cantiere che ha provocato qualche disagio alla circolazione lungo la trafficata provinciale Monza-Trezzo.

Durante gli scavi gli operai si sono imbattuti in un grosso uovo di dinosauro fossilizzato e il capocantiere ha deciso di allertare alcuni esperti. Del fatto si sono interessati anche alcuni imprenditori cinesi della zona che hanno rapporti con la città di Heyuan dove sono stati ritrovati migliaia di frammenti di uova di dinosauro che le hanno fatto conquistare il titolo di "Città del dinosauro in Cina" mentre il Museo di Heyuan è entrato nel Guinness dei primati nel 2004 per aver ospitato la più vasta collezione di uova di dinosauro del mondo (il diametro medio è di circa 13 centimetri). 

Ora toccherà agli esperi stabilire l'esatta collocazione temporale dell'uovo e la tipologia di dinosauro. 

uova_dino2.JPG

Non tutti sanno che.  Nel 1981 Scipionyx samniticus, in arte Ciro, fu scoperto in Campania. Il primo dinosauro scoperto in Italia era un cucciolo di teropode, un dinosauro carnivoro. Il secondo dinosauro scoperto in Italia, l’adrosauro (o dinosauro dal becco ad anatra, erbivoro) Tethyshadros insularis, Antonio per gli amici, fu scoperto vicino a Trieste nel 1994 e estratto nel 1999. Cristiano Dal Sasso ha descritto il primo dinosauro lombardo, chiamato Saltriosauro, il primo dinosauro sauropode italiano, soprannominato "Tito" per via della sua appartenenza ai Titanosauria, e altre nuove specie di rettili fossili, tra cui Aphanizocnemus libanensis (un lepidosauro acquatico del Cretaceo del Libano) e Razanandrongobe sakalavae (un enorme arcosauromorfo del Cretaceo del Madagascar) . 

Il nome di Concorezzo è legato anche a uno dei più divertenti giochi in scatola sui dinosauri: leggi qui

 

Commenti   
-1 #1 angelo 2018-04-03 09:44
Qualche disagio è un eufemismo vero????
sono mesi che si massacra il Milanino prima con la cevellotica viabilità regalataci dalla giunte comunale ora da un cantiere PRIVATO, che usa le strade pubbliche per i suoi comodi, cosa centra l'uovo?
il cantiere può avanzare anche lasciando libero il passaggio e restituire finalmente la strada ai cittadini!!!!!
Citazione