santalfredo-1.png
santalfredo-2.png

Posti di lavoro, Acquaworld cerca per la stagione estiva

Acquaworld_generica.jpgConcorezzoAcquaworld, l’unico parco acquatico al coperto e all’aperto d’Italia, ha dato il via alle selezioni per il personale che accompagnerà gli ospiti del Parco nella stagione estiva.  

Sono diverse le figure professionali ricercate: dall’Assistente Bagnanti che si occuperà della gestione e del servizio alla clientela, del presidio delle vasche e della gestione di corsi, agli Addetti alla Ristorazione, agli Addetti Accoglienza – Receptionist fino ai Manutentori.  

Le assunzioni richiedono per tutte le figure professionali alcuni requisiti di base: la residenza o il domicilio in zone limitrofe al Parco, un’ottima predisposizione a lavorare con il pubblico, un’attitudine al lavoro di squadra e la disponibilità a lavorare durante il periodo estivo. Le selezioni sono aperte e gli annunci sono rivolti a candidati di entrambi i sessi. 

 

Per candidarsi è possibile visitare il sito ufficiale del Parco alla pagina “Lavora con noi” https://acquaworld.it/it/lavora-con-noi dove sono elencate le offerte di lavoro attive.

A proposito di Acquaworld

Aperto nel 2011, Acquaworld, è un parco acquatico e benessere unico in Italia con i suoi 20.000 metri quadrati di superficie, tra aree coperte e scoperte, nove scivoli acquatici super divertenti, piscine e vasche idromassaggio con acqua sempre calda e, in estate, un grande giardino con sdraio, lettini e ombrelloni. Il Parco è diviso in diverse aree: Benessere, Fun, Scivoli, Miniworld ed è costruito in modo tale da poter accogliere tutti gli ospiti con disabilità che potranno spostarsi autonomamente grazie all’uso di ascensori, rampe e montascale; sono inoltre a disposizione spogliatoi dedicati. Dall’agosto 2020 è proprietà Pillarstone Italy, la piattaforma fondata nel 2015 da KKR per supportare le banche italiane nella gestione delle proprie esposizioni verso asset non core e underperforming attraverso il miglioramento della performance e del valore dei business sottostanti. In tale strategia si colloca il piano di sostegno del fondo, con l’obiettivo di rilanciare il Parco sviluppandone le elevate potenzialità, offrendo ai clienti una esperienza di qualità anche attraverso l’introduzione di nuove attrazioni. 

 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI