Raccolta rifiuti in via Adda, trionfa l'inciviltà

rifiuti_adda.jpgConcorezzo. Inutile dire che, se fosse il pavimento di casa, nessuno si permetterebbe di lasciarlo in queste condizioni. E, invece, essendo res publica, patrimonio di tutti, l'isoletta ecologica di via Adda è ridotta a una discarica a cielo aperto, che con la complicità del caldo disperde odori poco sopportabili. Questa volta non si può nemmeno semplicisticamente scaricare il barile sul Comune. La colpa è di pochi incivili cittadini.

"Vorrei denunciare ancora una volta il degrado che da mesi flagella la zona immondizia di via Adda - si sfoga con Concorezzo.org M.F. - Ma è mai possibile che si debba assistere a tanto schifo? Possibile che venga presa d'assalto sempre e solo la zona cassonetti davanti ai civici 11 ecc...? Ma che schifo di gente c'è in giro? Mi viene il voltastomaco quando devo scendere a buttare il pattume. Ma qualche cittadino si è mai lamentato o sono la mosca bianca di via Adda?".

Leggi anche

Roma-Amboise a piedi passando dalla Brianza: il viaggio di Leonardo

Con Atena tre giorni di Festa della Birra Eretica

Che bello il pic-nic musicale in Villa Zoja!

Per la tua pubblicità su Concorezzo.org: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o 349.6745705

Commenti   
0 #1 Marco 2016-06-28 08:27
Concordo con quanto sopra, ma nn capisco chi si diverte a fare ciò... comunque per mè occhi aperti, la cosa non mi convince.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI