Il masterchef degli gnocchi protagonista in tv

fuma1.JPG

Concorezzo. Quindici minuti di paesaggi, storie e golosità. La trasmissione Geo di Rai Tre ha dedicato un ampio servizio al borgo di Oreno e alla splendida cartolina di Montevecchia. Tra storie e leggende, scorci popolari e ville nobiliari (a Oreno non potevano mancare immagini della Villa Gallarati Scotti, del casino di caccia dei Borromeo e del suggestivo convento di San Francesco), gli autori del servizio hanno privilegiato alcuni prodotti locali, tra cui gli gnocchi di Oreno e i "furmagitt" di Montevecchia. E quando si parla di gnocchi il protagonista non può che essere Paolo Fumagalli, docente e imprenditore del gusto. Il 37enne concorezzese, già al fianco di Carlo Cracco, ha avuto la lungimiranza di brevettare il prodotto, dandogli un marchio definito e consacrandoli come brand.

Fumagalli, che a Concorezzo aveva aperto il ristorante Il Rosmarino, si è prodigato in una antica ricetta a base di gnocchi e fiori di zucca.

Qui il servizio integrale

Leggi anche

Fumagalli al seguito di Cracco nell\'angolo parigino di Milano

Gnocchi di Oreno, tradizione genuina che guarda al futuro

Gnocchi di Oreno doc, il brevetto è concorezzese

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna