Calcio, beffa al 95' per il Conco: pareggio e tensione a Cinisello

concoprima20142015.jpgCinisello Balsamo. Il Conco non riesce nell'impresa, la Cinisellese lo raggiunge nel finale. Amarezza e tensione al triplice fischio. Dopo aver domato i padroni di casa per tutto il primo tempo passando in vantaggio con un magistrale calcio piazzato di Bercè i biancorossi vengono raggiunti in zona Cesarini da una rocambolesca azione rossoblù in fase offensiva sfilando così  i tre punti già archiviati ad una Concorezzese in inferiorità numerica.

La cronaca. Partono all'assalto gli ospiti con il proprio bomber; al secondo minuto di gioco Mazzeo viene lanciato in avanti conquistando il primo calcio d'angolo dell'incontro. Il tiro spiovente dalla bandierina arriva sulla testa di Biffi; la sua incornata però trova pronto Festi tra i pali che respinge sul fondo.
 
Passano un paio di minuti e il Conco si fa nuovamente pericoloso nella metà campo casaliga; Meroni serve Mazzeo che a sua volta vede sulla destra Parma. La conclusione di quest'ultimo è debole, Festi non fatica a raccogliere la sfera.
 
Al 7' Matteo Mazzeo invoca un calcio dal dischetto; il bomber biancorosso viene fermato in area rossoblù al momento del controllo ma il direttore di gara lascia correre. Ripartono così i padroni di casa in contropiede; Beretta non passa la linea difensiva concorezzese.
 
Quattro minuti più tardi la formazione locale cerca di impensierire Lissoni con un tiro cross di Muttiron dalla sinistra del campo; l'estremo difensore biancorosso in uscita aerea blocca sicuro il pallone.
 
La Cinisellese preme tiepidamente in avanti. I brianzoli utilizzano l'arma dei lanci in profondità. 
Al ventesimo Bercè serve un assist prezioso sui piedi di Mazzeo; la palla, dopo aver superato  Festi scheggia la traversa senza valicare la linea di porta. Dagli spalti l'illusione del goal.
 
Alla mezzora dagli estremi di un calcio d'angolo Gatti di testa mette paura a Lissoni facendo sorvolare il pallone sopra la traversa ma al 35' arriva la svolta: i biancorossi guadagnano un calcio da fermo al limite sinistro dell'area avversaria; Bercè si conferma specialista del mestiere. Nulla può fare il numero uno di casa, irraggiungibile per lui la sfera ( 0 - 1 ).
 
Punizione anche per i padroni di casa successivamente; da oltre venti metri D'onofrio trova la barriera.
 
Al 40', bomber Mazzeo approfitta di un errore difensivo casalingo per recuperare il pallone appena fuori dall'area; la sua conclusione impegna seriamente Festi che respinge con le dita sul fondo. Trascorsi tre minuti, una bella giocata in fase offensiva biancorossa di Parma e Meroni avvicina il Conco al raddoppio ma non c'è intesa in area con Mazzeo
 
Prima di raggiungere gli spogliatoi per la pausa, c'è tempo per un'ultima azione: tramite un calcio di punizione dalla trequarti, la compagine di casa si avvicina alla porta difesa di Lissoni; il portiere concorezzese mantiene inviolata la propria rete.
 
Primo tempo da protagonista per il Conco. Di tutt'altra musica il secondo tempo. I rossoblù comprimeranno i biancorossi nella propria metà campo per tutto l'arco dei restanti quarantacinque minuti regolamentari. Nicolas Colombo dovrà abbandonare il rettangolo verde di gioco per  somma di cartellini gialli, lasciando in dieci la propria squadra. Luca Lissoni dovrà intervenire spesso in estremis, in più di una occasione. 
La beffa arriva al 95': dopo un vero e proprio assedio, all'ultimo dei cinque minuti di recupero concessi dal direttore di gara, Beretta da due passi la mette dentro, nell'angolo più lontano da raggiungere; Lissoni battuto.
 
Altro durissimo match aspetta domenica prossima alla Concorezzese. Al Comunale "Bonizzi e Soglio" di via Pio X  arriverà il Muggiò. Il 'Cuore biancorosso' dovrà battere più forte!
 
Le formazioni:
 
Gsd Concorezzese: Lissoni, Viganò, Biffi, Golemme, Mapelli, Ledonne, Parma, Bercè, Mazzeo, Colombo, Meroni ( dal 83' Poletto ). A disposizione di Alberto Motta; Galimberti, Scateni, Limonta, Crippa, Cambiaghi, Moro.
 
Ac Cinisellese: Festi, Agosta, Muttiron, Pozzi, Cibin, Turchi, D'onofrio, Di Palo, Castellini ( dal 55' Rocca ), Gatti ( dal 55' Accattato ), Beretta. A disposizione di Roberto Pozzi; Granda, Marino, Pasqualin, Angarano, Crea.
 
Gli altri risultati del girone M di Prima Categoria:
 
COB91 - Speranza Agrate ( 2-2 ) ; Carugate - San Crisostomo ( 3 - 1 ); Città di Segrate - Real Cinisello ( 2 - 1 ); Crespi Morbio - Centro Schuster ( 0 - 0 ); Villa - Paderno Dugnano ( 2 - 0 ); S.Albino S.Damiano - Polisportiva CGB ( 1 - 1 ); Muggiò - Polisportiva di Nova ( 2 - 0 ).
 
Prossimo Turno, Domenica 25/01/2015:
 
Centro Schuster - Cinisellese; COB91 - Carugate; San Crisostomo - Città di Segrate; Speranza Agrate - Paderno Dugnano; Polisportiva CGB - Villa; Real Cinisello - Crespi Morbio; Polisportiva di Nova - S.Albino S.Damiano; Concorezzese - Muggiò .
 
La classifica:
 
Speranza Agrate 43; Muggiò 38; Cinisellese 34; Città di Segrate 31; COB91 30; Carugate, Villa 28; Concorezzese 25; Paderno Dugnano 24; San Crisostomo 19; Polisportiva di Nova 17; Centro Schuster 16; S.Albino S.Damiano 15; Polisportiva CGB 14; Crespi Morbio 11; Real Cinisello 8.
Aggiungi commento