santalfredo
santalfredo

Luca Villa costretto a sfidare il suo Milan

luca_villa.jpgConcorezzo. Nella sfida amichevole vinta dal Milan contro la Pergolettese per 7 a 1 il concorezzese Luca Villa, capitano dei gialloblù cremaschi, ha dovuto sfidare la sua squadra del cuore. Villa, cresciuto calcisticamente prima all'oratorio e poi con la Concorezzese, è da tempo la bandiera della compagine di Crema che milita in Lega Pro.

Nell'intervista a Tuttosport si è soffermato in particolare sulla tripletta del neoacquisto milanista Charles De Ketelaere. "Si vede subito che ha grande tecnica, poi mi ha colpito il fatto che sia sempre pronto ad ascoltare i consigli dei compagni: ho notato che mentre era in campo Florenzi , in inglese lo chiamava spesso per dargli dei consigli, ma anche Pioli gli ha detto qualcosa e lui ascoltava e metteva in pratica, da grande professionista. Dopodiché ha fatto tripletta, c’è poco da dire. È vero che un gol lo ha fatto su un nostro errore difensivo e uno su rigore, ma comunque alla fine ha segnato tre gol. L’ho osservato bene, anche perché c’era curiosità: è un giocatore al quale piace muoversi molto all’interno del campo, gli piace cercare spazi per ricevere palla. Poi ha tanta qualità nel trattare la palla e ogni volta che gli è capitata un’occasione, ci ha fatto gol, ha doti di finalizzazione. Durante l’anno lo vedremo, anche in Champions. È giovane ma credo che potrà dire la sua nel campionato italiano e da tifoso spero faccia la storia del Milan. Per come l’ho visto io, anche se abbiamo giocato in amichevole e bisogna vedere come sarà l’impatto per lui che arriva da un altro campionato, si capisce subito che è un giocatore importante".

Concorezzo.org ha sempre seguito la crescita professionale di Villa, dalla prima maglia in Nazionale all'interessamento dei grandi club italiani
Ecco alcuni articoli:

Luca Villa: dalle giovanili del Conco alla nazionale Under 16 di calcio

Luca Villa "schedato": un futuro come Locatelli e Donnarumma

 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI