A Concorezzo il postino non bussa nemmeno una volta (ecco cosa fare)

posta_ritardo2.jpgConcorezzo.Via Ozanam, via La Pira, via Girotti, via Pio X. Sono solo alcune vie dove la posta non è arrivata o ancora non sta arrivando. Un "silenzio" che dura da oltre un mese, con evidenti disagi. C'è chi pubblica le foto di decine di missive arrivate in un colpo solo, chi ha ricevuto fatture d pagare ma... già scadute, chi è andato agli uffici di Poste Italiane a Brugherio nella speranza di ricevere una corrispondenza urgente. In via Agrate qualche giorno fa sono arrivate bollette di ottobre-novembre. Stessi disagi anche in via Monte Grappa. E c'è chi pensa anche di rivolgersi ai carabinieri perché all'appello mancherebbero lettere e raccomandate. 

Come primo semplice passo è possibile compilare questo modulo: https://www.poste.it/azienda/posterisponde/reclami/lettera/reclamo.html

Reclami. Secondo quanto previsto dalla Carta della qualità di Poste Italiane, l'utente può inviare un reclamo entro le seguenti tempistiche: Posta prioritaria spedita in Italia il reclamo può essere presentato dal sesto giorno lavorativo dopo la data di spedizione, 3 giorni se si tratta di raccomandata e non oltre i 3 mesi. In Europa è dopo 10 gironi lavorativi e non oltre i 6 mesi, in paesi extraeuropei dal 20° giorno dalla data di spedizione fino a 6 mesi. Posta massiva: dal 6° giorno lavorativo in poi.

Rimborsi. Ecco chi ha diritto ai rimborsi

Ti potrebbero interessare anche

San Valentino? Una cena romantica o un regalo col cuore

"Solo Birra", Eretica trionfa con la Ornagher

Cane o gatto ammalati? Ora ci pensa la Mutua

Gru urta un camion e lo ribalta: conducente schiacciato

posta_ritardo.jpg

 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI