Abusi sulla compagna, arrestato 57enne

violenza_donne.jpg

Concorezzo. Avrebbe abusato sia fisicamente che psicologicamente della compagna. Questa la pesante e tertibile accusa per cui lunedi mattina un 57enne è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Concorezzo. L'uomo è accusato di maltrattamenti fisici e morali nei confronti della donna di poco più giovane. Il fermo, grazie all’ordinanza di arresto emessa dal tribunale di Monza, è scattato al termine di una complessa azione investigativa portata avanti dai militari al comando del luogo tenente Fulvio Carotenuto. Come si evince dai referti, alcuni  risalenti già al 2015, la donna aveva dovuto ricorrere più volte all’aiuto sia delle forze dell’ordine, che del pronto soccorso,  per le gravi lesioni che lui le aveva procurato. Finalmente, grazie anche al supporto di una rete di persone vicine alla donna (sempre fondamentale, ndr) e al duro lavoro investigativo che ha consentito di costruire un solido fascicolo di accuse comprovanti le violenze messe in atto dall’uomo, questi ha finito di abusare della sua compagna. Lunedi mattina è scattato il blitz: l'uomo è stato preso in consegna all’alba dai militari ed è stato trasferito al carcere di Monza con l’accusa di violenze aggravate delle quali dovrà rispondere davanti al giudice.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI