Azienda devastata dai ladri, la disperazione del titolare

ricci1.jpgConcorezzo. Disperato, affranto, senza parole. Praticamente rovinato. Non usa mezze parole per definire il proprio stato Danilo Ricci Gramitto, titolare della RGD Clima Service di via Salvo D'Acquisto, in località Rancate. Mercoledì notte un commando di ladri è entrato nell'azienda specializzata in condizionatori, certificazioni e manutenzioni e ha rubato di tutto: due furgoni Renault (uno trovato a Lissone), centinaia di condizionatori, attrezzi, computer, tablet, componenti elettriche. I criminali hanno messo sottosopra tutti i locali, vanificando il lavoro e il sacrificio di anni e hanno devastato gli uffici. Non contenti hanno anche rubato i giocattoli dei tre figli dell'imprenditore e alcune bottiglie di vino. Giovedì Ricci ha chiesto pubblicamente aiuto a tutti, pubblicando il cellulare su facebook nel tentativo di ritrovare qualcosa (come accaduto per uno dei furgoni proprio grazie alla segnalazione di un amico) e di bloccare, forse, la vendita dei pezzi sul mercato nero. 

"Purtroppo il danno è enorme ed irreparabile - ha spiegato - La disperazione ha lasciato il posto alla rassegnazione e il morale, per quanto io e la mia famiglia ci sforziamo di tenerlo alto, non supera il livello dei piedi. Non capisco perchè tale accanimento,nè tanta cattiveria.....ma non ho più lacrime nè parole...".

Indagini in corso da parte dei carabinieri di Concorezzo e Monza. 

ricci2.jpg

ricci3.jpg

ricci4.jpg

ricci5.jpg

Leggi anche

Il valore delle istituzioni: serata su Alcide De Gasperi

"Aperitif", non il solito aperitivo: dj set e royal buffet in agriturismo

Riapre via Garibaldi ma chiude la Monza-Trezzo in attesa del metro

redaelli.jpg

Per la tua pubblicità su Concorezzo.org: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure 349.6745705

 

Commenti   
0 #1 Luca 2016-04-08 14:54
In un momento così difficile per i piccoli imprenditori ci mancavano anche i parassiti farabutti.
Forza @Danilo, coraggio, prima o poi nella vita i conti sulla bilancia si pareggiano.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI