Slider

Bus contromano sulla Provinciale? Ecco cosa c'è di vero

incidente_18_5_sp2.jpgConcorezzo. "Un pullman dell'Atm è entrato contromano nella rotonda del McDonald's, ci sono tre auto incidentate". E' questo il messaggio che circolava ieri nelle chat di whatsapp di molti concorezzesi. Qualche informazione simile è finita anche sui gruppi Facebook. In realtà non è esattamente questa la dinamica dell'incidente avvenuto ieri pomeriggio, intorno alle 15.30, lungo la provinciale Monza-Trezzo, all'incrocio con via Veneto. Si è trattato di un semplice tamponamento tra due autovetture. Il conducente dell'autobus di linea, per liberare la corsia e consentire l'arrivo dei mezzi di soccorso, ha deciso di impegnare la corsia opposta per procedere. La manovra non è riuscita, e l'autobus è rimasto incastrato per cinque minuti. A risolvere l'ingorgo ci hanno pensato gli agenti della municipale.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di via Ozanam, la Polizia locale e un'ambulanza della Croce Bianca di Carugate. Due le persone assistite dal personale del 118: un uomo di 46 anni e una donna di 76. Per nessuno di loro è stato necessario il trasporto in ospedale.

Commenti  
+2 #1 Angelo Villa 2021-05-19 09:42
Complimenti ha chi ha ristrutturato il tratto stradale, lasciando 10 metri al verde e 8 alla strada!!!!
Senza lo spazio della fermata al Bus e rendendo il percorso un budello pericolosissimo e senza senso!!!!!
Aggiungi commento