Carabinieri di Concorezzo salvano anziano da assideramento

Concorezzo. Un anziano di 80 anni, residente a Usmate Velate, ha rischiato di morire assiderato dopo essersi sdraiato, forse per dormire, nel piccolo campetto che costeggia il parcheggio del cimitero in via Rimembranze.
Secondo una prima ricostruzione dei fatti (la notizia è stata riportata per prima dal Giornale di Vimercate), l'uomo è fuggito venerdì sera dall'ospedale di Vimercate, dove era ricoverato. In qualche modo ha raggiunto l'area dell'ex Frette dove sorgono McDonald's e Aldì. Poi si è spostato di fronte, nell'area verde. Miracolosamente due carabinieri, in servizio di perlustrazione nella notte tra venerdì e sabato, lo hanno notato e soccorso. Era praticamente assiderato e febbricitante. I militari lo hanno poi affidato alle cure dei soccorritori dell'Avps di Vimercate, che lo hanno accompagnato in ambulanza all'ospedale di Vimercate. Senza il provvidenziale intervento dei carabinieri, l'anziano sarebbe morto assiderato.

cimitero_campo.jpg

Aggiungi commento