"Ciao mamma, voglio vedere i cartoni", e si sveglia

WhatsApp Image 2020-05-20 at 21.23.48.jpegConcorezzo. Non è più in pericolo di vita la bimba di due anni caduta, mercoledì sera, dal balcone della sua abitazione in via Leonardo da Vinci. La piccola era stata trasportata d'urgenza, incosciente e in codice rosso, all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, una delle eccellenze nazionali nella cura dei bambini. Lì ieri ha riaperto gli occhi, ha salutato la mamma e i famigliari, ha chiesto di poter vedere i cartoni animati e di fare colazione. Un momento emozionante, per cui tutta la comunità concorezzese si era unita in preghiera.

Sui social media è arrivato il ringraziamento della famiglia per l'affetto dimostrato dalla città e in serata anche l'espressione di felicità del sindaco, Mauro Capitanio. "La nostra piccola concorezzese è fuori pericolo - ha scritto il primo cittadino - Abbiamo sentito la mamma: la bimba è fuori pericolo, ha riconosciuto la mamma, ha chiesto del papà e del fratello, in poche parole è cosciente. La piccola ha chiesto del latte e i cartoni animati". Grazie a tutti per il sostegno, l'affetto, le preghiere".

Ecco cosa era successo: Cade dal balcone: bimba lotta tra la vita e la morte

Aggiungi commento