Distruggono le auto per rubare le ruote di scorta, i residenti: "Servono le ronde"

danni_via_zincone.jpgConcorezzo. I "cannibali" delle auto continuano a colpire. Dopo suv e berline letteralmente depredati dell'intero treno di gomme, i malviventi specializzati in questo tipo di furti hanno iniziato a rubare anche le ruote di scorta. Senza esitare a distruggere finestrini e portiere per aprire gli abitacoli e portare a termine il "lavoro". Due giorni fa il colpo più clamoroso è stato messo a segno in via Zincone, a danni dei residenti della palazzina al civico 8. Come mostrano le foto esclusive di concorezzo.org., oltre al valore della ruota di scorta rubata, a lasciare senza parole le vittime del furto è stata la brutale modalità di azione. Quattro le auto colpite in una notte. Visto il ripetersi di azioni proprio a Concorezzo, non è da escludere nemmeno l'ipotesi che ad agire siano persone residenti in città (come del resto, residenti in città, erano i due giovani insospettabili sopresi a rubare cellulari negli spogliatoi della Concorezzese).

Ora però i residenti chiedono un presidio di emergenza alle autorità competenti. "La situazione sta degenerando, ormai questi episodi si ripetono con regolarità e presumibilmente tra le 2 e le 5 del mattino - racconta un residente di via Zincone -  E' necessario che le Forze dell'ordine prendano atto di questa escalation, potenziando i controlli di notte. Ma forse è venuto il momento che anche l'Amministrazione, nel rispetto delle norme e delle competenze, promuova azioni di vigilanza civica a cui possano partecipare direttamente i cittadini: se i ladri sanno che il territorio è presidiato, potrebbero desistere".

Tutti i furti sono stati denunciati alla caserma dei carabinieri di via Ozanam.

Leggi i precedenti

Furti di pneumatici: la razzia non ha fine, spogliata una Audi

Razzia di pneumatici in via Adda e in via Volta

Il giallo degli pneumatici sgonfi in via Ozanam: tre casi già segnalati

Via Adda, ladri di pneumatici in azione di notte

 

danni_via_zincone2.jpg

danni_via_zincone3.jpg

danni_via_zincone4.jpg

danni_via_zincone5.jpg

danni_via_zincone.1jpg.jpg

Commenti   
0 #3 max 2015-12-02 19:09
Più passaggi di carabinieri e polizia, anche locale, le telecamere di sicurezza ANCHE nelle periferie del paese sarebbe un ottimo deterrente per inibire le malefatte di questi BASTARDI!
0 #2 Fabio 2015-12-02 13:03
E' una vergogna assistere CONTINUAMENTE a questi furti con DANNI materiali notevoli. Sarebbe opportuno che il Comune si, faccia carico di predisporre varie telecamere piazzate nei vari punti della città, NON solo in centro Paese, finiamola con il discorso della privacy, le persone ONESTE, NON hanno nessun problema, i DELINQUENTI si. I carabinieri poi dovrebbero incrementare i pattugliamenti notturni. Troppa delinquenza in giro, troppe leggi che tutelano costoro.
0 #1 QUALCUNO. 2015-12-02 10:21
MA CHE RONDE . NON SERVONO A NIENTE A MENO CHE NON SIANO DALLE 23 ALLE 5 DEL MATTINO CONTINUE . COSA IMPOSSIBILE . SERVIREBBERO INVECE DELLE BELLE TELECAMERE 360 COMUNALI COLLEGATE AD UN SERVIZIO DI SICUREZZA . E VEDI CHE NON RUBA PIù NESSUNO . COSì VANNO SPESI I SOLDI IN COMUNE.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI