Fumi e puzze al Malcantone, si attende un impegno scritto

fumi_asfalti.JPGConcorezzo. Da Concorezzo e Monza è un infinito susseguirsi di segnalazioni, mail e sfoghi sui social network. Qualunque sia la natura e l'origine degli odori che stanno infastidendo centinaia di persone, i cittadini chiedono risposte precise e soprattutto interventi risolutori. In tanti individuano nell'azienda "Asfalti Brianza" del Malcantone, al confine con Monza e Brugherio, l'origine del problema (alcuni residenti della zona parlano anche di bruciori agli occhi in alcune ore della sera), e così lunedì scorso il sindaco Riccardo Borgonovo, alla presenza dei responsabili dell'ufficio tecnico ed ecologia, ha convocato in municipio i titolari della ditta. "Il Comune era già intervenuto tempo fa e chiesto e ottenuto interventi al camino e ai sistemi di filtraggi, interventi che sono stati fatti e controllati da Arpa e Provincia - assicura il primo cittadino - Ora i titolari sono disponibili a un ulteriore intervento, realizzando un doppio bruciatore che non era nelle prescrizioni obbligatore. Il Comune ha poi sollecitato Arpa per nuovi monitoraggi". Rimane il fatto che ai cittadini le rassicurazioni verbali, a fronte di disagi che ormai sono quasi quotidiani, non bastano più. "Innanzitutto bisogna accertare se non ci siano altre aziende a contribuire a queste condizioni di disagio  - spiega il sindaco - perché alcune segnalazioni arrivano da persone che abitano a 3 chilometri di distanza e mi sembra difficile che l'origine sia la stessa. Comunque ad Asfalti Brianza abbiamo chiesto di mettere per iscritto la tipologia di intervento che intende mette in opera per limitare i disagi".

Leggi anche

Notte bianca in biblioteca: tanti motivi per non andare a letto

Maratona fotografica, aperte le iscrizioni

Bimba di 4 anni ferita da un lupo cecoslovacco

Barista travolta in via Dante: il 118 invia l'elisoccorso

asfalti.JPG

Commenti   
0 #5 Remo Carlo Egardi 2017-06-30 07:56
L'azienda assicurerebbe la non nocività delle esalazioni! Come residenti desideriamo assicurazioni da parte degli organi preposti (Comune , ASL, ARPA) con analisi delle emissioni (ai camini dell'azienda) e delle immissioni (in punti dove si avverte maggiormente l'odore :Malcantone , Via Ozanam e vie limitrofe). Le analisi devono essere poi rese pubbliche secondo la normativa dell'accesso agli atti.
0 #4 Martina 2017-06-20 12:44
Anche in questo momento, ore 14.40 puzza tremenda....è EVIDENTE che qualcosa non va....mi aspetto più impegno da parte dell'amministra zione comunale per far si che le esalazioni finiscano al più presto ...non ce ne facciamo nulla 'dell'impegno scritto' dell'azienda.
0 #3 Pippo 2017-06-13 18:44
Oggi la puzza è arrivata prima ore 20.30 sempre zona malcantone .
0 #2 Pippo 2017-06-12 19:25
Anche oggi ore 21 c'è puzza sempre zona malcantone uno schifo!!!
Cosa aspettano a fare controlli seri.....ci stanno avvelenando
0 #1 Pippo 2017-06-10 16:43
Intanto questa notte si sentiva una puzza tremenda zona malcantone adesso lo fanno alla notte??? Problema da risolvere ....URGE
Aggiungi commento