santalfredo
santalfredo

Giovane di 26 anni aggredito in via Ozanam

carabinieri_posto_di_blocco.jpg

Concorezzo. Carabinieri e ambulanza del 118 sono dovuti intervenire nella notte tra sabato e domenica in via Ozanam per la richiesta di aiuto lanciata da un giovane. Secondo quanto riportato dalla Centrale operativa del 112, l'intervento dei militari della Compagnia di Monza e di una ambulanza della Croce bianca di Brugherio si è reso necessario quando, alle 3 del mattino, qualcuno ha chiamato per chiedere aiuto per una aggressione avvenuta all'altezza del civico 14 della via. In effetti i soccorritori hanno dovuto prendersi cura di un 26enne, che per fortuna non si trovava in gravi condizioni. Il ragazzo è stato comunque trasportato in codice verde all'ospedale di Vimercate per una serie di accertamenti.

La quiete di via Ozanam era già stata turbata nei giorni scorsi per il presunto incendio doloso ai danni di una vettura (Mercedes incendiata, probabile la ritorsione)

Un'altra anomala aggressione, infine, era stata denunciata qualche giorno fa nei pressi del parco comunale di Villa Zoja (Giovane aggredito si rifugia in Villa Zoja)

Nella foto di repertorio, un posto di blocco dei carabinieri

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI