Sono tornati i cannibali delle auto, servono più telecamere!

ladri_gomme_zincone.JPGConcorezzo. Non sono bastati i due recenti arresti messi a segno nella vicina Brugherio per mettere fine alla razzia di pneumatici e parti di carrozzeria da parte dei cosiddetti cannibali delle auto. Questa notte, dopo qualche settimana di tregue, i ladri sono tornati a colpire nella martoriata via Zincone, al Milanino. A nulla è servito (per ora) il tentativo di fare rete tra i residenti attraverso WhatsApp: i malviventi hanno avuto il tempo di frantumare il finestrino di una Ford, piazzare il cric, e rubare tutti gli pneumatici al malcapitato residente di turno. Al mattino l'ennesima cartolina desolante, e i cittadini ora invocano più telecamere.

LEGGI ANCHE

Caccia al ladro: 30.000 euro per 12 nuove telecamere

Da Napoli alla Brianza per rubare pneumatici: preso

Furti di pneumatici: la razzia non ha fine, spogliata una Audi

Razzia di pneumatici in via Adda e in via Volta

Commenti   
0 #3 M.R. 2016-02-26 23:02
...Il vero problema è che con la legislazione italiana per quel genere di reati si fa si è no 3/4 d'ora di galera. Carabinieri, telecamere e forze di polizia in generale possono fare ben poco se poi la pena è un incentivo alla reiterazione del reato.
0 #2 roby 2016-02-26 22:36
oltre alle telecamere bisogna illuminare di più le strade....
0 #1 Fabio 2016-02-26 13:48
E' uno SCHIFO, ma cosa spettano le autorità competenti ad intervenire?? Con tutti i soldi che NOI cittadini versiamo all'erario, dovrebbero installare parecchie telecamere in modo da tenere sotto controllo il territorio comunale. Mi viene un sospetto; visto che le incursioni si sono svolte principalmente al Milanino, non è che c'è una base proprio all'interno del quartiere?? I carabinieri indagano oppure ......??? Poi ci si lamenta se ci si fa giustizia da soli, SIAMO ESASPERATI !!!
Aggiungi commento