Sportello lavoro, Afol e Comune aiutano cittadini e imprese

AFOL2.jpgConcorezzo. Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di inaugurazione dello Sportello Impresa-Lavoro presso il comune di Concorezzo che sarà attivo a partire dal 18 maggio prossimo. Gestito da Afol Monza e Brianza (Agenzia per la Formazione, l’ Orientamento e il Lavoro della Provincia di Monza e della Brianza), lo sportello è rivolto alle persone residenti o domiciliate nel Comune stesso che necessitano di un supporto nella ricerca di un lavoro o di un orientamento per la scelta di un percorso formativo e alle aziende del territorio che desiderino usufruire dei servizi di AFOL MB (preselezione, attivazione di tirocini, consulenza normativa o supporto alle crisi aziendali).

Presenti al taglio del nastro il sindaco Riccardo Borgonovo, il vicesindaco e assessore alle Attività produttive, Micaela Zaninelli. e Barbara Riva, Direttore Generale di Afol Monza e Brianza. Erano presenti anche Stefania Croci Direttore Area Lavoro, Silvia Gabbioneta responsabile CPI Monza Vimercate, Emanuela Balzarelli responsabile sportello.

 

AFOL è presente in Brianza con 20 sportelli aperti, 2252 persone iscritte, una ricollocazione del 46% degli utenti che dimostra la qualità del servizio offerto. Nella circoscrizione che comprende 20 comuni fra cui anche Concorezzo con una popolazione di 174.000 personesi sono registrate 4568 dichiarazioni di disponibilità al lavoro. L'anno scorso Concorezzo aveva iscritto nelle liste circa 300 persone.

"Con questo sportello speriamo di migliorare la visione di prospettiva sulle difficoltà che toccano la nostra città, cercando di anticipare e prevenire situazioni di grave crisi - ha detto il vicesindaco Micaela Zaninelli - Vogliamo studiare inoltre forme di incentivi per le aziende che assumomo lavoratori concorezzesi".

“L’apertura di questo nuovo sportello – ha dichiarato Barbara Riva, Direttore Generale di Afol Monza e Brianza, - è un’ulteriore segno di particolare attenzione al tema del lavoro da parte di AFOL MB che va ad ampliare la potenzialità d’offerta dei propri servizi integrati sul territorio. E’ il segno di un importante impegno - continua Riva – a proseguire nel percorso di costruzione sul territorio, in stretto coordinamento con le amministrazioni comunali, in questo caso dell’amministrazione comunale di Concorezzo, di una concreta risposta di qualità ai bisogni dei cittadini, delle famiglie, delle imprese”.

I servizi offerti: attività di accoglienza e informazione In questa prima fase, l’operatore interpreta i bisogni dell’utente e lo indirizza ai servizi interni/esterni alla struttura di erogazione, considerati più adeguati a soddisfare tali bisogni; vengono fornite informazioni sui servizi offerti, messo a disposizione materiale in consultazione e fornito un supporto per l'auto consultazione. Nell’eventuale colloquio individuale, vengono raccolte e approfondite le esperienze, le competenze, le propensioni, la disponibilità ed i vincoli di ogni singolo soggetto alla ricerca di lavoro, per l'inserimento in una banca dati del profilo professionale dettagliato da proporre in modo mirato alle aziende.

Il servizio di consulenza orientativa è invece mirato all'accertamento di conoscenze, capacità ed esperienze effettive di ciascuno, per poter costruire un progetto professionale mirato all'inserimento professionale piuttosto che al ‘rinforzo’ di competenze mediante percorsi formativi specifici. AFOL realizza colloqui di accompagnamento al lavoro con momenti di affiancamento 'on the job' e con azioni mirate di ricerca, così da consentire l'acquisizione di strumenti autonomi di gestione della ricerca attiva del lavoro.

Ancora, AFOL MB si propone come supporto per le imprese che hanno la necessità di reclutare personale, per corsi di formazione e laddove necessario per il supporto di eventuali crisi aziendali. Si tratta quindi di un’offerta completa e articolata, che risponde ai cittadini e alle imprese con servizi personalizzati e di immediata attivazione, affinchè il reinserimento lavorativo possa essere facilitato, e l’ingresso nel mercato del lavoro dei giovani possa essere sostenuto e promosso con continuità.

Modalità di accesso – Lo sportello lavoro sarò attivo presso il Comune di Concorezzo, piazza della Pace 2, L’ULTIMO GIOVEDI’ DEL MESE A PARTIRE DAL 25 MAGGIO DALLE 8.30 ALLE 12.30

E’ possibile fissare un appuntamento con l’operatrice - dott.ssa Emanuela Balzarelli – utilizzando i seguenti recapiti: Tel. 039.5979698 (c/o Sportello Lavoro AFOL MB) – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

afol1.jpg

 

Aggiungi commento