Sportello legale gratuito, boom di richieste

sportello lega.jpgConcorezzo. Tutto esaurito. E forse, da un punto di vista sociale, non è una bella notizia. Sicuramente,però, si può parlare di successo per l'iniziativa promossa dall'Amministrazione comunale che, alcuni mesi fa, ha ripristinato lo Sportello legale, un servizio di prima assistenza gratuitaper i cittadini che si trovino a valutare la necessità di una azione legale. 

Il primo appuntamento, lo scorso 7 settembre, ha registrato subito l'agenda piena e così è stato fino ad oggi per tutti i mercoledì. Al momento i consulenti dello studio legale Sposetti di Vimercate sono presenti in Comune per un'ora alla settimana, quindi al massimo è possibile ricevere due casi. 

Al momento emerge un quadro di conflittualità tra le mura domestiche molto alto, visto che iprincipali casi trattati riguardano separazioni, divorzi, mantenimento dei figli/coniuge oppure litigi per la gestione dei genitori non autosufficienti. Agli avvocati sono stati sottoposti anche casi di rapporti di vicinato ma anche un singolare sos è arrivatoper trovare il modo di gestire un "arretrato" con multe per violazione del Codice della strada lievitate per diverse migliaia di euro.

Il servizio è mirato a fornire assistenza in tema di diritto di famiglia, diritto del lavoro, diritto tributario, infortunistica (stradale, sportiva, responsabilità medica, danni alla persona), mediazione civile generale obbligatoria e/o facoltativa. Lo sportello è aperto tutti i mercoledì dalle ore 18 alle ore 19 ed è possibile accedervi tramite appuntamento da concordare presso l’URP, l'Ufficio relazioni con il pubblico del Comune.

Prenotazioni presso l'Urp

Leggi anche

Amarcord: la voce degli Spandau Ballet gira un video in città

Aspettando il Natale, ecco i laboratori in inglese per bambini

Monza, tre giorni di adrenalina con il Rally Show

Un centro profughi anche in paese?

La Compagnia drammatica porta in scena il fantasma di Canterville

Aggiungi commento