Tragico incidente, muore motociclista di Concorezzo

Concorezzo. Era uscito da pochi minuti dalla sua abitazione di via Adda quando un drammatico incidente lo ha strappato di vita. E' morto in sella alla sua moto, nel tratto di Provinciale 2 tra il Granaio e l'Esselunga, Filippo Reganati, classe 1969. L'incidente è avvenuto ieri mattina, mentre in quel tratto di strada il cielo era offuscato dalla coltre di fumo causata dall'incendio che ha devastato quattro capannoni in via Primo Maggio (Incendio in via Primo Maggio: chiudete le finestre). Il cinquantenne concorezzese stava viaggiando in direzione di Monza quando, per cause al vaglio della Polizia locale di Concorezzo coordinata dal comandante Roberto Adamo, la moto si è scontrata con una vettura proveniente da Monza e che si stava apprestando a svoltare a sinistra all'altezza di Vegetti. Purtroppo l'impatto è stato fatale per il 54enne concorezzese, nonostante l'intervento dei mezzi di soccorso del 118 e la disperata corsa in ambulanza verso l'ospedale San Gerardo di Monza.

icnidente_repertorio_concorezzo.jpeg