Vittoria! Concorezzo.org rimette in moto le ruspe sulla Sp60

vittoria2.jpgConcorezzo. Ce n'è voluto di tempo, ma ce l'abbiamo fatta. Dopo la nostra denuncia sull'incomprensibile (anche a fronte dei vari ricorsi e controricorsi al Tar) stallo nel cantiere della nuova rotonda dell'Esselunga di Monza (Per liberare la strada aspettiamo il primo morto?), qualcosa si muove. Da ieri le ruspe hanno ripreso i lavori di allargamento della sede strada nei pressi di quella che dovrà essere l'uscita dal supermercato in direzione Arcore-Villasanta-Vimercate. Un passaggio fondamentale per liberare la carreggiata da segnaletica e protezioni varie che, da un anno, rendono pericolosi l'immissione nella rotonda e il primo tratto della Sp60. Dopo le denunce di concorezzo.org, il caso era approdato in Provincia con l'interrogazione del consigliere leghista Andrea Monti, cui era seguita una non poco sorprendente risposta dell'ente: le responsabilità venivano rigirate di fatto su Monza, e indirettamente su Concorezzo e Villasanta (Cantiere-roulette, la Provincia scarica su Monza, Concorezzo e Villasanta). Da ieri il colpo di scena: i lavori sono ripresi. Perché? E' arrivato qualche aggiornamento circa la denuncia per l'abbattimento "abusivo" di piante che aveva bloccato tutto l'iter? E se così non fosse, perché si è aspettato tanto? Seguiranno certamente aggiornamenti.

Leggi anche

Brindisi in Comune per il primo calendario storico

La Finanza sequestra a Concorezzo 127 chili di droga: valore 1 milione di euro

Kibinti, ecco una vera storia di Natale

Pallavolo, il derby va ai Diavoli con qualche recriminazione

vittoria1.jpg

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI