santalfredo-1.png
santalfredo-2.png

5 milioni per la nuova scuola di Concorezzo

mauro capitanio concorezzo-3.jpg

Concorezzo. I primi cinque milioni di euro per la nuova scuola di via Ozanam sono stati stanziati. Il Comune di Concorezzo è stato infatti selezionato nell’ambito della graduatoria di un bando ministeriale per investimenti in progetti di rigenerazione urbana. L’ufficio tecnico comunale aveva partecipato al bando statale le scorse settimane e la comunicazione dell’accoglimento della candidatura e del relativo stanziamento è avvenuto i giorni scorsi.

Un passo in avanti importante verso la realizzazione della nuova scuola primaria Don Gnocchi che prevede un investimento complessivo di 12-14 milioni di euro a quadro economico.
 
“Questo finanziamento di 5milioni di euro rappresenta un primo grande passo nell’ambito del reperimento dei fondi per la nuova scuola- ha commentato il sindaco Mauro Capitanio-. Con questo stanziamento abbiamo infatti coperto oltre un terzo della cifra complessiva prevista. Si tratta di un risultato importante ottenuto grazie al lavoro e alla professionalità dei nostri uffici comunali che da mesi lavorano, come si dice, a pancia bassa su tanti fronti ma soprattutto su questo grande e impegnativo progetto della scuola.
Il lavoro, dal punto di vista economico di reperimento dei fondi, non è certamente finito e infatti siamo all’opera su altri bandi regionali e statali con l’obiettivo di raggiungere, nel più breve tempo possibile, la copertura economica completa.
Su progetto e servizi abbiamo le idee molto chiare e questa modalità di intervento è vincente nell'approccio ai bandi ma adesso la sfida più impegnativa è il rincaro e la disponibilità dei materiali. È un progetto complesso, facciamo un passo alla volta godendoci questo traguardo”.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI