Slider

A Monza i falsi manifesti sulla Fase 2

Monza. "Fase 2, liberarsi dalla paura". E' questo il monito di una serie di volantini comparsi ieri e questa notte in diversi punti della città (nella foto uno affisso in viale Romagna). Probabilmente qualcuno ha approfittato del via vai del 25 aprile per entrare in azione. Un volantino che riporta falsamente e illegalmente il logo della Regione Lombardia (che indagherà sull'accaduto) e che invita a fermare, oltre al coronavirus, lo stato di polizia (?) e la paranoia. Tra i simboli del volantino compare anche un pugno chiuso. "Le nostre città diventano intanto campo di sperimentazione di dispositivi e controllo mai visti e le diseguaglianze sociali già esistenti si acuiscono in tutto il mondo", è un'altra delle considerazioni contenute nel volantino. Molti volantini sono diffusi in zona Triante e in via Monte Cervino.

WhatsApp Image 2020-04-26 at 11.13.50.jpeg