Pasqua insanguinata in tangenziale, muore trafitto dal guard-rail

incidenteguardrail.jpgAgrate. E' morto il giorno di Pasqua, trafitto dal guard-rail contro cui si è schiantata la sua auto. Domenica sera, intorno alle 19, Domenico Rubio, 55 anni, di Inzano (CR) stava facendo ritorno a casa insieme alla moglie. All'altezza del casello di Agrate della tangenziale Est, pare a causa di un malore, l'uomo ha perso il controllo della Nissan Qashqai: inutilmente la moglie ha cercato di prendere il volante e impedire che la vettura uscisse di strada. L'impatto contro il guard-rail è stato devastante: la protezione è pentrata nella vettura come una lama affilata, uccidendo il conducente sul colpo. Ferita, ma non in pericolo di vita, la donna, 47 anni, trasportata in ospedale e per ore in stato di shock. 

La tangenziale è rimasta chiusa per quattro ore. Sul posto 118, Vigili del fuoco e Polizia stradale.