La morte sospesa: il Cai porta in scena i brividi delle scalate

cai_sospesa.JPGVimercate. «S-legati». Questo il titolo dello spettacolo teatrale, nato da una storia vera, che andrà in scena sabato, 12 novembre, alle 21, al «TeatrOreno» di via Madonna. Una serata (ad ingresso gratuito) promossa unitamente dalle sezioni Cai di Concorezzo, Vimercate, Agrate e  Villasanta che, intendono così rimarcare la loro collaborazione e l'amicizia che le lega. «S-legati», spettacolo nato da un'idea di Jacopo Bicocchi e Mattia Fabris, porta in scena una delle più famose e incredibili vicende di Montagna: l'avventura di Simon Yates e Joe Simpson sulle Ande Peruviane nel 1985. Vicenda da cui nacque un famoso best seller, «La morte sospesa» e l'omonimo film documentario. Lo spettacolo, che ha già totalizzato più di 150 repliche in teatri e location di montagna, trascina la platea in un'impresa affascinante e emozionante. E' la storia di un sogno ambizioso, ma è anche la storia di un'amicizia, di una corda che, durante quella terribile impresa, lega due giovani alpinisti. La serata è patrocinata dai comuni di Concorezzo, Vimercate, Agrate e Villasanta.

Leggi anche

Regali di Natale solidali? Ci pensa la Focaccia di Zarepta

I figli di Notre Dame, quanta passione in questo musical

Boxe, Vissia Trovato è campionessa del mondo

Dalla Corsa per la vita al trono della maratona italiana

cai_slegati.JPG

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI