santalfredo
santalfredo

Calcio, Conco corsaro in terra bergamasca e aggancia la capolista

20161211_142700.jpg

Treviglio. Il Conco strappa il titolo invernale alla Acos Treviglio per differenza reti . I biancorossi del calcio chiudono in testa alla classifica il girone di andata del campionato di Prima Categoria vincendo di misura e con un uomo in meno lo scontro diretto contro la Acos Treviglio. Davide D'Angelo infila da pochi passi un bel pallone offertogli da Riccardo Meroni durante i minuti finali della prima fase di gioco senza concedere ulteriori spazi alla compagine casalinga nella ripresa, arginando soprattutto nelle ultime battute di gioco l'assedio offensivo dei bergamaschi. I ragazzi guidati da Alberto Motta dunque concludono al meglio questa prima parte della stagione; ora il meritato riposo poi da gennaio, la battaglia per la promozione continua...

Le formazioni:

ACOS TREVIGLIO - in tenuta giallonera - Mora, L.Conti ( dal 70' Lemrabbi ), A.Conti, Carminati, Rida Benzakour ( dal 56' Gueye ), Belloni, Rinaldi, Mandelli, Brambilla, Angelicchio ( dal 66' Calchi ), Mbacke Seye. A disposizione di mister Redaelli; Legnani, Mascaretti, Ghilardi , Tresoldi.

GSD CONCOREZZESE - in tenuta biancorossa - Leserri, Poletto, Bonfanti, D'Angelo ( dal 83' Viganò ), Troiano, Rossi, Parma, Bernareggi, Rebuzzini ( dal 83' Panceri ),Colombo,Meroni. A disposizione di mister Alberto Motta ; Lissoni , Golemme ,  Masini , Mohammed , Cambiaghi . 

DIRETTORE DI GARA -Sig. Luca Lo Monaco di Abbiategrasso.


Gli altri risultati:

Carugate - Fara O. con Sola ( 0-0 ); Città di Segrate - Fornovo S.Giovanni ( 1-0 ); Inzago - Badalasco ( 1-1 ); Oratorio Calvenzano - Accademia Cologno ( 4-2 ); Cgb Brugherio - Pagazzanese ( 2-2 ); Sporting LeB - Calcense ( 0-4 ); Sporting V.Mazzola - Pozzuolo Calcio ( 1-4 ).

La classifica alla quindicesima giornata:

CONCOREZZESE
Acos Treviglio 31; Città di Segrate 30; Sporting V.Mazzola, Fara O. con Sola 26; Badalasco 25; Calcense, Oratorio Calvenzano 24; Carugate 23; Fornovo S.Giovanni 21; Inzago 15; Pozzuolo Calcio, Pagazzanese 14; Accademia Cologno 10; Sporting LeB, Polisportiva Cgb Brugherio 7.

Prossimo turno, domenica 15 gennaio 2017 alle ore 14.30:

Cgb Brugherio - Acos Treviglio; Sporting V.Mazzola - Accademia Cologno; Oratorio Calvenzano - Badalasco; Inzago - Calcense; CITTA' DI SEGRATE - CONCOREZZESE; Sporting LeB - Fara O.con Sola; Carugate - Fornovo S.Giovanni; Pagazzanese - Pozzuolo Calcio.

La cronaca:

2' 
I bergamaschi fanno gli onori di casa. Seye dal limite dell'area cerca di impensierire Leserri senza riuscirci. Conclusione a rete troppo centrale e debole.

7' Parma riceve il pallone appena dentro l'area avversaria ma al momento della battuta a rete commette una irregolarità.

12' Seye dagli estremi di un calcio di punizione da circa venti metri e da posizione centrale calcia prima sulla barriera poi alle stelle.

13' La rovesciata di Rebuzzini all'interno dell'area locale non coglie impreparato Mora tra i pali.

16' Seye dalla sinistra la mette nell'area piccola ospite. Brambilla manca da due passi l'aggancio della sfera. 

20' Il tirocross dalla destra di Poletto si spegne alto sopra la porta giallonera.

25' Calcio di punizione per i padroni di casa nella parte piccola del rettangolo di gioco sulla destra. L'incornata di Brambilla non centra il bersaglio, palla oltre la traversa.

33' I bergamaschi dagli estremi di un calcio da fermo a centrocampo lanciano in area Brambilla. La retroguadia biancorossa si rifugia in corner. Dal tiro dalla bandierina destra Brambilla di testa fa sorvolare il pallone sopra la porta ospite.

36' D'Angelo serve sulla destra Poletto che a sua volta sulla linea di fondo la mette sul secondo palo nella zona di Rebuzzini ma il pallone esce dal campo.

38' Angelicchio calcia direttamente sul fondo da un calcio di punizione da oltre trenta metri.

40' Il tirocross di Benzakour sulla linea di fondo destra trova sulla sua strada Leserri nella propria area piccola.

43' Meroni si incunea dalla fascia sinistra con uno scatto felino all'interno dell'area casalinga; giunto sulla linea di fondo la mette al centro sui piedi di D'Angelo che controlla e insacca ( 0-1 )

Al 3' minuto del secondo tempo Bernareggi dagli estremi di un calcio di punizione dalla trequarti trova in area la testa di Meroni senza essere impeccabile. Mora fa ripartire i suoi.

6' Colombo da circa trenta metri su azione di calcio di punizione calcia direttamente in porta ma il tiro è troppo centrale. Mora in due tempi fa suo il pallone. 

9' Calcio di punizione in favore della Acos da oltre venti metri dalla destra. Angelicchio la mette nel cuore dell'area concorezzese ma il direttore di gara ferma l'azione per una irregolarità.

12' Meroni si presenta a tu per tu con Mora che in uscita gli respinge la palla. La ribattuta di Parma trova l'intervento con i piedi sulla linea di porta di L.Conti.

16' Partita terminata per Meroni che si vede recapitare il secondo cartellino giallo da Lo Monaco per un duro intervento al centro del terreno di gioco.

20' Angelicchio dagli estremi di un calcio di punizione sulla destra del campo la mette in mezzo all'area biancorossa tra i piedi di Brambilla senza trovare la conclusione a rete.

26' Bernareggi dalla bandierina sinistra trova l'intervento aereo di Mora che blocca sicuro la sfera all'interno della propria area piccola.

30' Rebuzzini si procura un calcio di punizione all'esterno dell'area avversaria. Bernareggi scambia il pallone con Parma prima di essere atterrato sul limite dell'area bergamasca.Dal calcio piazzato Colombo si vede ribattere la palla dalla barriera.

43' L'azione in avanti dei padroni di casa dagli estremi di un calcio di punizione dalla trequarti viene interrotta dal direttore di gara per una irregolarità all'interno dell'area biancorossa.

47' Il Conco si riversa tutto a difesa del proprio fortino. Da un calcio piazzato al limite dell'area e da posizione centrale Gueye la manda sull'esterno della rete con un tiro diretto a fil di palo dando l'impressione del goal ai presenti.

49' I gialloneri tentano il tutto per tutto all'interno della metà campo ospite in zona cesarini ma al triplice fischio il risultato rimane invariato. 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI