Calcio, Gsd Concorezzese si presenta

15672649_1203739536372754_8797425322849690030_n.jpg

Mentre i più piccoli calciatori biancorossi si apprestano a concludere il campo estivo sulla costiera ligure, i più grandi chiamano a raccolta il proprio popolo biancorosso per la presentazione ufficiale della rosa che parteciperà al prossimo campionato di Promozione durante la stagione calcistica 2017/2018.

L'addetto stampa della società di via Manzoni, Corrado Dal Corno, con un comunicato dà appuntamento per questo inizio di settimana presso la sala di rappresentanza del Comune con accesso da Piazza della Pace:

"Martedì 18 luglio, alle ore 20.30, GSD Concorezzese presenta la squadra che disputerà il campionato di Promozione, dopo aver conquistato il passaggio di categoria nella scorsa stagione, al termine di un'avvincente serie di playoff.

Alla presentazione, oltre alla rosa al completo, all'allenatore Alberto Motta e al vice Claudio Nava, interverranno il direttore sportivo Luigi Paleari, il presidente Bruno Sironi e i componenti del Consiglio Direttivo di GSD Concorezzese.

Ci saranno anche i ragazzi della Juniores, che ben hanno figurato lo scorso anno nella loro prima stagione nel campionato regionale, guidati da Claudio Nava ".

 

 

Commenti   
0 #1 M. Dalola 2017-07-16 05:06
Buongiorno,
Leggendo tra i vari articoli del vostro giornale, non trovò alcuna notizia della tromba d'aria di venerdì scorso.
A questo punto dubito davvero che ci sia stata visto che non è stata da voi menzionata.
Poi, verificando lo stato delle facciate e dei serramenti del palazzo nel quale abito e nei palazzi vicini mi rendo conto che invece qualcosa è successo.
Ma è particolarmente camminando in Via Volta (io abito in quella zona) che mi rendo conto dell'accaduto.
Rami (anche grandi) foglie, sporcizia portata dal forte vento, sulla pista ciclabile.Ma è possibile che nemmeno l'amministrazio ne comunale non si sia accorta del passaggio di questa perturbazione? Non avrebbe dovuto, in una situazione di questa portata, procedere con la rimozione dei rami ed una pulizia straordinaria delle strade e della pista ciclabile?
A voi ogni commento
M.D.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI