Calcio,trasferta amara per il Conco in terra bergamasca

20161120_143154.jpgFara OlivaraPorta stregata per la Concorezzese. I locali colpiscono in contropiede. I biancorossi del calcio ce l'hanno davvero messa tutta in terra bergamasca nonostante le numerose assenze tra squalifiche e infortuni. Nemmeno un quarto d'ora dal fischio iniziale e il Conco deve fare a meno anche della presenza in campo di Ares Fadini vittima di un duro contrasto di gioco al centro del campo. Il match si accende nella ripresa quando con una contestata avanzata sulla fascia destra di Roberto Porcu la compagine casalinga passa in vantaggio. La porta difesa egregiamente da Giovanni Interrante risulta stregata agli ospiti. La doccia fredda arriva allo scoccare del novantesimo minuto quando Luca Moro si presenta a tu per tu con Luca Lissoni avendo la meglio ( 2-0 ). Il Conco deve così lasciare il posto al comando della classifica proprio al Fara Olivara con Sola aspettando al comunale domenica prossima un'altra formazione orobica, l'agguerrito Fornovo San Giovanni.


[ I ragazzi della Juniores di mister Claudio Nava espugnano il campo di Bresso grazie alla doppietta di Panceri e la rete di Mehtaj. Tre preziosi punti che mantegono i baby del Conco a soli 5 punti dalla capolista La Dominante. ]

La cronaca:

2' Fadini con uno scatto si porta al limite dell'area avversaria ma si allunga troppo il pallone. Interrante raccoglie.

3' Testa dagli estremi di un calcio di punizione dalla trequarti non inquadra lo specchio della porta. 

8' Meroni si mette in fuga sulla fascia destra del campo venendo atterrato al limite dell'area da LyColombo dal calcio piazzato la mette nell'area piccola. Dopo alcuni rimpalli Sironi trova il palo e Meroni la traversa.

15' Bonfanti sulla linea di fondo campo si rifugia in calcio d'angolo soffiando la palla tra i piedi di Porcu

18' Malpetti Diaf avanzano scambiandosi la sfera ma Poletto in scivolata gli interrompe l'azione.

21' Meroni si smarca all'interno dell'area viola palla al piede da un difensore ma la sua conclusione viene respinta d'istinto col piede da Interrante.

22' Porcu crea scompiglio all'interno dell'area biancorossa terminando la corsa fuori dal terreno di gioco.

25' Viganò dalla sua postazione lancia in avanti Meroni; giunto al limite dell'area si allunga troppo il pallone, cerca di riconquistarlo ma Ly in scivolata mette fuori dal campo.

29' Porcu da fuori area, dalla destra, tenta la battuta a rete. Il pallone sorvola l'incrocio dei pali.

33' Pellizzari dalla bandierina destra la mette sul secondo palo all'interno dell'area piccola ospite. Ly stacca di testa e travolge Troiano. Fallo in attacco dei padroni di casa. Successivamente ci prova Moro ad impensierire Lissoni ma marcato stretto non trova la porta.

38' Meroni si invola sulla fascia sinistra fino alla linea di fondo. Il nordafricano, Ly, lo ferma in corner. Dalla bandierina sinistra Colombo la mette sulla testa di SironiInterrante blocca il pallone ma il direttore di gara fischia un fallo di confusione.

39' Pellizzari dagli estremi di un calcio d'angolo dalla sinistra la mette nel cuore dell'area, Porcu al volo colpisce la palla di tacco ma la difesa concorezzese respinge. Qualche istante e Lamperti dalla distanza non trova la porta.

41' Poletto dalla linea di fondo destra la mette sui piedi di Viganò appostato sul secondo palo ma la sua conclusione ravvicinata viene respinta in tuffo da Interrante

43' Lamperti lancia in avanti Diaf ma Troiano gli sbarra la strada. 

45' Disattenzione tra le retrovie del Conco. Per poco Porcu non approfitta; il bomber viola dribblato Lissoni in uscita dai pali calcia in rete ma Sironi in estremis sulla linea di porta devia la sfera in corner.

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

4' Meroni conquista il primo calcio d'angolo della ripresa nella parte destra del rettangolo verde. Colombo la mette all'interno dell'area casalinga; dopo alcuni rimpalli Rebuzzini commette una irregolarità.

8' Il tiro-cross diretto in area di Pellizzari trova pronto Lissoni che raccoglie senza grossi problemi il pallone.

9' Lamperti dalla destra la mette in area sul secondo. Zanotti tenta la conclusione al volo ma si incarta.

10' Da circa venticinque metri dagli estremi di un calcio da fermo, Pellizzari, la manda direttamente sul fondo.
Qualche istante e Lissoni si distende sulla conclusione di Moro.

14' Pellizzari da un calcio di punizione da oltre trenta metri trova l'intervento provvidenziale della testa di Poletto

16' D'angelo serve Colombo sulla fascia destra che a sua volta la mette in area sui piedi di Poletto vedendo al centro Meroni ma la sua conclusione viene ribattuta da un difensore locale.

17' Porcu brucia la retroguardia biancorossa sulla parte destra del campo in sospetta posizione irregolare, superato anche Lissoni in uscita, appena dentro l'area, insacca a porta sguarnita. Proteste dentro e fuori dal campo ma per il direttore di gara il bomber viola viene tenuto in gioco da Poletto ( 1-0 )

23' Moro da centrocampo lancia in area ospite PorcuLissoni gli si fionda sui piedi e fa il miracolo. Pallone respinto.

25' L'incontro diventa incandescente. Meroni Ly entrano in contatto sulla linea laterale sotto la tribuna. Il direttore di gara mostra il giallo al centroavanti biancorosso.

30' Rebuzzini in acrobazia all'interno dell'area piccola trova il palo esterno alla destra di Interrante. L'attaccante del Conco si rende pericoloso successivamente con una incursione all'interno dell'area viola; fermato duramente chiede il rigore.

31' Bercè dagli estremi di un calcio piazzato dal limite sinistro dell'area avversaria impegna Interrante in uscita con i pugni. Al ribaltone di fronte la fuga offensiva di Diaf viene interrotta dall'arbitro per una posizione millimetrica irregolare.

37' Cambiaghi viene fermato con un gioco pericoloso. Bercè dal calcio di punizione da oltre trenta metri serve alla sua sinistra Viganò ma il terzino biancorosso perde il possesso della palla tra due difensori viola.

38' Diaf con una conclusione all'interno dell'area concorezzese sorvola la traversa.

39' Meroni viene atterrato nella parte piccola della metà campo casalinga. Bercè batte il calcio da fermo dalla sinistra ma Ly in tuffo spazza via il pallone con la testa.

44' Moro parte a razzo indisturbato verso la porta avversaria. Superato Lissoni in uscita la mette dentro chiudendo definitivamente la disputa ( 2-0 )

Le formazioni:

ASD FARA OLIVARA CON SOLA - Interrante 7 ; Testa 6 ; Zanotti  6 ; Pellizzari 6 ; Ly Mohammed  6,5 ; Neotti 6 ; Lamperti  6,5 ( dal 74' Iacchetti 6 ) ; Malpetti  6 ; Porcu  6,5 ; Moro  7 ; Diaf Marwan ( dal 86' Ceruti S.V. )
A disposizione di mister Domenico Tassiero; Zigliani, Pedrini, Scarpelli, Bolli, Recanati.

GSD CONCOREZZESE - Lissoni 6,5; Poletto 6,5; Sironi 6; D'angelo 6 ( dal 65' Rossi ); Troiano 6; Bonfanti 6,5; Viganò 6; Bercè 6,5; Fadini S.V ( dal 13' Rebuzzini 6,5 ); Colombo 6 ( dal 78' Cambiaghi S.V ); Meroni 6,5
A disposizione di mister Alberto Motta; Corsaro, Scateni, Golemme, Masini.

DIRETTORE DI GARA - Sig. Daniele Antonicelli  della sezione di Milano



Gli altri risultati del Girone L di Prima Categoria:

Accademia Cologno - Carugate ( 1-1 ); Badalasco - Città di Segrate ( 0-1 ); Calcense - Acos Treviglio ( 3-3 ); Pagazzanese - Inzago ( 2-2 ); Polisportiva Cgb - Fornovo San Giovanni ( 1-3 ); Pozzuolo Calcio - Sporting LeB ( 2-2 ); Sporting Valentino Mazzola - Oratorio Calvenzano ( 1-0 ).

La classifica alla 12a giornata:

Acos Treviglio, Fara Olivara con Sola 25; CONCOREZZESE 24; Sporting Valentino Mazzola 23; Città di Segrate, Calcense 21; Fornovo San Giovanni 20; Carugate 19; Badalasco 18; Oratorio Calvenzano 15; Inzago 12; Pozzuolo Calcio, Pagazzanese 10; Accademia Cologno 8; Sporting LeB, Polisportiva Cgb Brugherio 6.

Prossimo turno, domenica 27 novembre alle ore 14.30:

Acos Treviglio - Fara Olivara con Sola; Carugate - Badalasco; Città di Segrate - Calcense; CONCOREZZESE - FORNOVO SAN GIOVANNI; Inzago - Pozzuolo Calcio; Oratorio Calvenzano - Pagazzanese; Sporting LeB - Accademia Cologno; Sporting Valentino Mazzola - Polisportiva Cgb.


Aggiungi commento