Calcio, un Conco indomito balza in vetta alla classifica

20161113_143042.jpgConcorezzo. Il Conco è primo in classifica. Grazie all'ennesima brillante prestazione, i biancorossi agganciano Treviglio in vetta alla classifica. A scaldare gli animi ci pensa Ares Fadini a pochi minuti dal termine. Altri tre punti guadagnati sul campo di battaglia del comunale per i biancorossi del calcio. Sul tappeto verde del Bonizzi e Soglio in un freddo pomeriggio autunnale i padroni di casa dettano legge contro la Calcense. Ma mentre il match sta giungendo al termine e condannando le due compagini al pareggio il numero nove concorezzese capitalizza in rete un prezioso assist di Davide D'Angelo. Inutile l'assedio dei bergamaschi all'interno dell'area brianzola nel tentativo di impensierire Luca Lissoni tra i pali nel corso del recupero. Tre preziosi punti per l'undici di mister Alberto Motta utili per agganciare la capolista Treviglio caduta sul proprio campo in questa giornata di campionato.


Juniores. I ragazzi di Claudio Nava non vanno oltre al pareggio in casa contro il Biassono. Silipigni l'autore della rete del pareggio per i padroni di casa. Mangone , invece, non sfrutta l'occasione del raddoppio dagli estremi di un calcio di rigore. Comunque un punticino utile che permette al Conco di non perdere di vista i piani alti della classifica.

La cronaca:

2' Poletto fa gli onori di casa con un tiro dal limite dell'area poco calibrato nella parte destra del campo. Pallone sul fondo.

3' Meroni viene atterrato duramente nella metà campo avversaria. Il tiro di Bernareggi dal calcio di punizione viene ribattuto dalla difesa granata. Successivamente la fuga in avanti di Meroni che tenta la conclusione nell'angolo più lontano ma l'estremo difensore ospite ha la meglio.

6' Calcio piazzato dal limite dell'area per i locali. Bercè si vede respingere il pallone dalla barriera.

10' La testa di Sironi ferma un tentativo di cross dalla destra degli ospiti in un' azione di contropiede. Palla in calcio d'angolo.

12' Fadini da centrocampo lancia Meroni verso la porta avversaria ma il portiere in uscita lo anticipa con il piede. Sul fronte opposto la Calcense si rende pericolosa con una incornata nel cuore dell'area ma la sfera non trova la porta.

13' Bernareggi sguscia palla al piede tra tre uomini prima di essere fermato irregolarmente con un calcio alla caviglia.

15' Brivido in area casalinga. La conclusione da fuori area del numero dieci granata esce di poco sul fondo. Un minuto più tardi a sbarrargli la strada ci pensa Leserri in uscita.

21' Con un bel gioco di squadra il Conco avanza. Bercè vede Bernareggi sulla destra ma il suo tirocross dalla linea di fondo trova pronto il portiere. Successivamente nella parte opposta del campo la conclusione in area del numero undici bergamasco diretta verso l'angolo più lontano non trova di un soffio la porta brianzola.

26' Bercè entra in area costringendo la difesa granata a fermarlo a bordo campo. L'azione partita dalla bandierina si conclude ancora tra i piedi di Bercè che dalla distanza sfiora l'incrocio dei pali.

27' Il reparto difensivo casalingo chiude ogni vaco agli ospiti. Dal calcio d'angolo Troiano e Leserri rimangono a terra doloranti. Il portiere concorezzese avrà la peggio e dovrà essere rimpiazzato da Lissoni.

32' Il bomber granata in fase di contropiede tenta la conclusione a rete ma il pallone diretto verso l'angolo più lontano esce sul fondo.

35' Viganò dalla parte sinistra la mette in mezzo ma la palla viene deviata in calcio d'angolo dalla difesa granata. Poi Troiano all'altezza del dischetto non aggangia la sfera.

38' Poletto viene superato dalla sinistra dal numero dieci ospite che trova un varco dalla linea di fondo impegnando con un intervento Lissoni sotto la traversa. Pallone in calcio d'angolo.

42' Il numero dieci ospite ubriaca, palla al piede, quattro uomini del Conco sul limite dell'area ma giunto appena dentro l'area perde palla.

Per circa mezzora dal ritorno in campo dopo la pausa i ventidue giocatori in campo non offrono un gran spettacolo. I bergamaschi sono sotto tono mentre i brianzoli inconcludenti sotto porta avversaria.

32' Lissoni 
si supera tra i propri pali con due consecutivi interventi. Decisamente più impegnativa la prima conclusione partita all'esterno dell'area dai piedi del numero sette ospite, Bellebono, il migliore tra le fila granata.

35' IConco inizia a pungere pericolosamente in fase offensiva. Dagli estremi di un calcio di punizione sulla linea laterale sinistra del rettangolo di gioco da oltre trenta metri, Colombo la mette tra i piedi di Panceri all'interno dell'area granata ma dopo il controllo il giovane attaccante perde il possesso del pallone.

37' Dal calcio d'angolo D'Angelo, all'interno dell'area piccola sul secondo palo, colpisce il pallone con la testa ma senza centrare il bersaglio.

38' Colombo riceve palla al limite dell'area ospite vedendo lo scatto in avanti di Panceri ma l'assist ètroppo lungo.

40' Calcio di punizione dal limite dell'area concorezzese sulla linea di fondo sinistra. L'azione, dopo alcuni rimpalli si conclude tra le braccia di Lissoni in uscita aerea.

42' D'Angelo la mette sui piedi di Fadini al centro dell'area che con una girata fredda l'estremo difensore della Calcense ( 1-0 )

44'Corner granata e doppio brivido per i padroni di casa. Al secondo tentativo a fermare l'assalto granata all'interno dell'area piccola ci pensa il direttore di gara per una posizione irregolare.

46' Panceri si invola palla al piede verso la porta bergamasca ma la sua conclusione è troppo debole per impensierire il portiere.

49' Fadini costringe al fallo la difesa ospite sul limite dell'area. Dal calcio di punizione il tiro di Bercè sorvola di poco la traversa. 

La formazione e le pagelle:

GSD CONCOREZZESE ( completo gialloblu ) - Leserri 6, ( dal 31'pt Lissoni 6,5 ), Poletto , Sironi 6 ( dal 30'st Panceri 6 ), Bernareggi ( dal 1'st D'angelo 6,5 ), Troiano , Bonfanti 6, Viganò 6, Bercè 6,5 , Fadini 6,5 , Colombo , Meroni . A disposizione di mister Alberto Motta; Scateni, Rossi, Golemme, Cambiaghi.

CALCENSE - Marta, Aungurencei, Cantoni, Facchinetti, Formenti, Grossi, Bellebono, Acetti, Martinetti ( 30'st Rossini ), Soldati, Tonetti,. A disposizione di mister Bertolotti; Gamba, Bonomelli, Russo, Mahjoub, Remondina, Falciano.

DIRETTORE DI GARA - Sig. Stefano Moretti della sezione di Como


Gli altri risultati del girone L di Prima Categoria:


Acos Treviglio - Badalasco ( 0-1 ); Carugate - Pozzuolo Calcio ( 1-0 ); Città di Segrate - Accademia Cologno ( 3-0 ); Fornovo San Giovanni - Fara Olivara con Sola ( 3-3 ); Inzago - Sporting Valentino Mazzola ( 2-2 ); Oratorio Calvenzano - Polisportiva Cgb ( 3-1 ); Sporting LeB - Pagazzanese ( 0-0 ).

La classifica:

CONCOREZZESE, Acos Treviglio 24; Fara Olivara con Sola 22; Calcense, Sporting Valentino Mazzola 20; Carugate, Badalasco, Città di Segrate 18; Fornovo San Giovanni 17; Oratorio Calvenzano 15; Inzago 11, Pozzuolo Calcio, Pagazzanese 9; Accademia Cologno 7; Polisportiva Cgb Brugherio 6; Sporting LeB 5.

Prossimo turno, domenica 20 novembre alle ore 14.30:

Accademia Cologno - Carugate; Badalasco - Città di Segrate; Calcense - Acos Treviglio; FARA OLIVARA CON SOLA - CONCOREZZESE; Pagazzanese - Inzago; Polisportiva Cgb - Fornovo San Giovanni; Pozzuolo Calcio - Sporting LeB, Sporting Valentino Mazzola - Oratorio Calvenzano.
CA

Leggi anche

Regali di Natale solidali? Ci pensa la Focaccia di Zarepta

I fiori del sindaco per i 100 anni di Carlòta

Boxe, Vissia Trovato è campionessa del mondo

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI