santalfredo-1.png
santalfredo-2.png

acquaworld

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzoAd Acquaworld, l’unico parco acquatico al coperto e all’aperto d’Italia, sabato 16 aprile si balla con il DJ Giorgio Melesi e con un super laser party che promette effetti scenografici mai visti, tra scivoli e onde fino a mezzanotte!

Un Pool Party d’eccezione, un coinvolgente DJ Set ed emozionanti effetti scenici sono gli ingredienti perfetti per una serata davvero indimenticabile: non dovrai fare altro che farti travolgere dalla musica del nostro DJ e lasciarti affascinare da incredibili effetti di luce che renderanno la serata ancora più suggestiva. 

Per partecipare all’evento è possibile acquistare l’ingresso full day oppure l’ingresso serale - dalle ore 17 - usufruendo della speciale tariffa serale con la consumazione compresa nel prezzo, a partire da soli 19,90 €. Lo spettacolo inizierà alle 21.00. I posti sono limitati.

https://acquaworld.it/it/eventi/68/laser-party

Il parco accoglie i visitatori nel rispetto di tutte le regole anti Covid attualmente vigenti. Dal 1° aprile non è più richiesta l’esibizione del Green Pass.

Utile da sapere: 

Apertura: il sabato dalle 10.00 alle 22.30, la domenica dalle 10.00 alle 20.30

Come Raggiungere Acquaworld

In auto: 

da Milano: prendere la tangenziale est in direzione Lecco, uscita Dogana di Concorezzo  

da Bergamo: prendere autostrada A4, direzione Milano, uscita Agrate 

Con i mezzi pubblici:

dalla fermata metro Cologno Nord (M2 Verde), prendere l’autobus Z 323 per Vimercate e scendere a Concorezzo fermata Malcantone 

dalla stazione di Monza, prendere l’autobus Z 321 per Trezzo e scendere a Concorezzo fermata Malcantone

Come acquistare i biglietti: è possibile acquistare biglietti e abbonamenti sul sito di Acquaworld. 

Lo sapevi che...

Aperto nel 2011, Acquaworld, è un parco acquatico e benessere unico in Italia con i suoi 20.000 metri quadrati di superficie, tra aree coperte e scoperte, nove scivoli acquatici super divertenti, piscine e vasche idromassaggio con acqua sempre calda e, in estate, un grande giardino con sdraio, lettini e ombrelloni. Il Parco è diviso in diverse aree: Benessere, Fun, Scivoli, Miniworld ed è costruito in modo tale da poter accogliere tutti gli ospiti con disabilità che potranno spostarsi autonomamente grazie all’uso di ascensori, rampe e montascale; sono inoltre a disposizione spogliatoi dedicati. Dall’agosto 2020 è proprietà Pillarstone Italy, la piattaforma fondata nel 2015 da KKR per supportare le banche italiane nella gestione delle proprie esposizioni verso asset non core e underperforming attraverso il miglioramento della performance e del valore dei business sottostanti. In tale strategia si colloca il piano di sostegno del fondo, con l’obiettivo di rilanciare il Parco sviluppandone le elevate potenzialità, offrendo ai clienti una esperienza di qualità anche attraverso l’introduzione di nuove attrazioni. 

 

*/ ?>

Cronaca

Acquaworld, sabato sera lo spettacolare Laser Party

Acquaworld, sabato sera lo spettacolare Laser Party

Concorezzo. Ad Acquaworld, l’unico parco acquatico al coperto e all’aperto d’Italia, sabato 16 aprile si balla con il DJ Giorgio Melesi e con un super laser party che promette effetti scenografici mai visti, tra scivoli e onde fino a mezzanotte! Un Pool Party d’eccezione, un coinvolgente DJ Set ed emozionanti effetti scenici sono gli ingredienti perfetti per una serata davvero indimenticabile: non dovrai fare altro che farti travolg

Concorezzo. Che Natale sarebbe senza Acquaworld? E infatti Acquaworld c'è! Certo il Parco, in rispetto delle disposizioni anti-covid attualmente è chiuso, ma finalmente si vede la luce in fondo al...lo scivolo e quindi, in vendita online fino al 26/12, si trovano anche quest'anno, come ogni anno, i fantastici Pacchetti di Natale di Acquaworld  con ingressi super scontati e menu in omaggio.

Sarà un Natale particolare per il Parco che per la prima volta dopo 9 anni non potrà aprire le sue porte alle risate dei bambini felici e dei genitori gioiosi, degli amici festanti e delle coppie di innamorati; questa iniziativa vuole essere un segno di continuità e di speranza, per gli amanti di Acquaworld e per i lavoratori che aspettano con ansia di poter tornare a fare ciò che più li appassiona: donare agli Ospiti una giornata di felicità da ricordare.

Per questo i Pacchetti di Natale sono pensati per dare alle persone un’occasione per stare insieme in famiglia o con gli amici, da regalare o regalarsi per trascorrere una fantastica giornata di divertimento e relax e per festeggiare la fine di un periodo complicato e l’inizio di nuove fantastiche avventure. Si possono acquistare pacchetti per un minimo di 2 fino a un massimo di 5 persone, adulti o bambini, validi per tutta la giornata e con inclusa l’Area Benessere, il prezzo è lo stesso conveniente di sempre ma con un vantaggio in più: quest’anno ad ogni fruitore del pacchetto, Acquaworld regala un menu a scelta tra Menu Cheesesburger e Menu Pizza.  

I Pacchetti di Natale sono in vendita online fino al 26 dicembre ‘20 e potranno essere utilizzati dal primo giorno di riapertura del Parco fino al 31 dicembre ’21. 

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

 

*/ ?>

redazionali

Acquaworld: maxi-sconti aspettando la riapertura

Acquaworld: maxi-sconti aspettando la riapertura

Concorezzo. Che Natale sarebbe senza Acquaworld? E infatti Acquaworld c'è! Certo il Parco, in rispetto delle disposizioni anti-covid attualmente è chiuso, ma finalmente si vede la luce in fondo al...lo scivolo e quindi, in vendita online fino al 26/12, si trovano anche quest'anno, come ogni anno, i fantastici Pacchetti di Natale di Acquaworld  con ingressi super scontati e menu in omaggio. Sarà un Natale particolare per il Parco che

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzoAcquaworld compie 10 anni e per l’occasione aggiunge alla sua già incredibile proposta di divertimento SWIM VR, una avveniristica attrazione che stupirà tutti, grandi e piccini!

Si chiama SWIM VR e Acquaworld è l'unico luogo in Italia in cui vivere la magia di nuotare virtualmente nelle calde acque dell’Oceano Indiano! 

SWIM VR è un nuovo e rivoluzionario sistema di realtà virtuale adattato all’acqua con il quale vivrete l’esperienza di galleggiare circondati da pesci dai colori sgargianti, tartarughe marine e coralli tropicali. Si indossa quasi come una normale maschera da immersione e consente di realizzare questa esperienza di snorkeling virtuale in modo molto semplice e naturale. 

L’uso dell’attrazione è consentito dai 100 cm e garantisce un divertimento spettacolare.

*/ ?>

Cultura

Ad Acquaworld un tuffo nella barriera corallina

Ad Acquaworld un tuffo nella barriera corallina

Concorezzo. Acquaworld compie 10 anni e per l’occasione aggiunge alla sua già incredibile proposta di divertimento SWIM VR, una avveniristica attrazione che stupirà tutti, grandi e piccini! Si chiama SWIM VR e Acquaworld è l'unico luogo in Italia in cui vivere la magia di nuotare virtualmente nelle calde acque dell’Oceano Indiano!  SWIM VR è un nuovo e rivoluzionario sistema di realtà virtuale adattato all’acqua con il qual

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzoAcquaworld, l’unico parco acquatico al coperto e all’aperto d’Italia, festeggia il Carnevale 2022 con una serata “pazza”, ricca di musica e di divertimento!

Il 5 marzo, a partire dalle 21 e fino alle 24, un entusiasmante schiuma party a tema brasiliano animerà il parco: ballerini e DJ set daranno vita a una festa in piscina ricca di colori, musica, balli ed energia, come la migliore tradizione del Carnevale insegna!

La Vasca Onde, cuore pulsante di Acquaworld, farà da palcoscenico alla serata: tra un’onda e l’altra, una pioggia di bolle sorprenderà gli ospiti e darà il via al divertimento più sfrenato!

Ballerini e ballerine in costume piumato tipico del carnevale di Rio si esibiranno in diversi momenti durante la serata, con il calore tipico dello spettacolo brasiliano e con tutta l’energia delle musiche latine.

Anche il Tropical Wave Food & Bar sarà in perfetto stile e offrirà cocktail dal gusto carioca.

L’ingresso per l’evento sarà possibile a partire dalle ore 17, a partire da soli 14,90 €, usufruendo della speciale tariffa serale.

*/ ?>

Eventi

All'Acquaworld il Carnevale di Rio

All'Acquaworld il Carnevale di Rio

Concorezzo. Acquaworld, l’unico parco acquatico al coperto e all’aperto d’Italia, festeggia il Carnevale 2022 con una serata “pazza”, ricca di musica e di divertimento! Il 5 marzo, a partire dalle 21 e fino alle 24, un entusiasmante schiuma party a tema brasiliano animerà il parco: ballerini e DJ set daranno vita a una festa in piscina ricca di colori, musica, balli ed energia, come la migliore tradizione del Carnevale insegna!

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Il sacerdote che si stava masturbando (secondo quanto raccontato ai carabinieri da alcuni testimoni oculari) nella vasca idromassaggio dell'Acquaworld di via La Pira non sarà condannato. Semmai multato. E' praticamente inevitabile dopo che, alcuni giorni fa, la Cassazione ha preso atto della recente depenalizzazione di alcuni reati voluta dal Governo Renzi. Come spiega l'Ansa, niente più condanna per atti osceni, per effetto della depenalizzazione di questo reato attuata dal d.lgs n.8 del 2015, nei confronti di chi si apposta nei luoghi frequentati da giovani ragazze per masturbarsi davanti ai loro occhi.

La Cassazione ha preso atto di quanto previsto dalla recente riforma e ha annullato senza rinvio "perché il fatto non è previsto dalla legge come reato" la condanna inflitta dalla Corte di Appello di Catania il 14 maggio 2015 a carico di un uomo di 69 anni, P.L., rinviato a giudizio perché "dopo aver estratto il proprio membro" praticava "l'autoerotismo" davanti alle studentesse che frequentavano la cittadella universitaria nei pressi della quale lui si posizionava.

Ora a questo uomo sarà inflitta solo una multa amministrativa di entità compresa tra i cinquemila e i trentamila euro; a decidere l'ammontare sarà il Prefetto di Catania. In primo e secondo grado, P.L. era stato condannato a tre mesi di reclusione convertiti nella multa di 3.420 euro. Ora gli effetti penali scompaiono.

Leggi anche

Atti osceni in piscina, denunciato un sacerdote

Scontro auto-bici, pensionato finisce in ospedale

Ladri al ristorante: blitz ai Conti Corti

Paurosa caduta in bici, in chiesa si prega per Luca Sironi

*/ ?>

Cronaca

Atti osceni in piscina, il prete non sarà condannato

Atti osceni in piscina, il prete non sarà condannato

Concorezzo. Il sacerdote che si stava masturbando (secondo quanto raccontato ai carabinieri da alcuni testimoni oculari) nella vasca idromassaggio dell'Acquaworld di via La Pira non sarà condannato. Semmai multato. E' praticamente inevitabile dopo che, alcuni giorni fa, la Cassazione ha preso atto della recente depenalizzazione di alcuni reati voluta dal Governo Renzi. Come spiega l'Ansa, niente più condanna per atti osceni, per eff

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Una coltellata per futili motivi, forse per un apprezzamento mal interpretato ad una ragazza. M.A., classe 1981, residente in città, è a processo per un episodio che risale al Ferragosto del 2012. Un fatto dai contorni poco chiari ma che ebbe conseguenze gravissime per un coetaneo dell'aggressore: una ferita di circa dodici centimentri alla parte sinistra del volto, uno sfregio che martedì scorso era ben visibile durante il processo un cui la vittima, residente in città, si ècostituita parte civile. La difesa di M.A. ha chiesto il rito abbreviato. I periti ora dovranno stabilire la compatibilità della ferita con il coltello presente negli spogliatoi del parco acquatico di via La Pira e anche la natura permanente o meno della ferita. 

Leggi anche

Acquaworld diventa SUMMERWORLD

Acquaworld: vi raccontiamo cosa succede il sabato sera

Dai brividi sull'acqua all'ospedale: giovedì nero all'Acquaworld

Vacanza sfortunata all'Acquaworld per un turista calabrese

Arresto respiratorio, paura all'Acquaworld per un bimbo dell'oratorio

Violenza sessuale all'Acquaworld, l'ingegnere ai domiciliari in collina

Coma etilico all'Acquaworld, la replica del parco acquatico

*/ ?>

Cronaca

Coltellate all'Acquaworld, trentenne di Concorezzo a processo

Coltellate all'Acquaworld, trentenne di Concorezzo a processo

Concorezzo. Una coltellata per futili motivi, forse per un apprezzamento mal interpretato ad una ragazza. M.A., classe 1981, residente in città, è a processo per un episodio che risale al Ferragosto del 2012. Un fatto dai contorni poco chiari ma che ebbe conseguenze gravissime per un coetaneo dell'aggressore: una ferita di circa dodici centimentri alla parte sinistra del volto, uno sfregio che martedì scorso era ben visibile

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Due feriti in poche ore, di cui uno con una quarantina di giorni di prognosi. E' stato un giovedì nero quello che ha preceduto il 1 maggio per due delle migliaia di utenti che, ogni settimana, frequentano Acquaworld, il primo e unico parco acquatico coperto d'Italia.

I soccorritori professionisti dell'Avps di Vimercate sono dovuti intervenire, infatti, per ben due volte. La dinamica, più o meno, la stessa: due giovani hanno terminato malamente la discesa da alcuni degli scivoli dove si possono raggiungere velocità da brividi. Un 25enne di Abbadia Lariana ha riportato la lussazione di una spalla e ne avrà per circa 40 giorni: dopo i primi soccorsi da parte del personale del parco acquatico di via La Pira, a bordo vasca sono arrivate le tute arancioni del 118 che lo hanno assistito con appositi presìdi e poi lo hanno trasportato in ambulanza all'ospedale di Vimercate. Stessa destinazione, a distanza di un paio d'ore, per una ragazzina di 17 anni, residente a Casatenovo, che al termine della discesa ha battuto la testa riportando un trauma cranico.

Foto d'archivio tratta dal sito ufficiale.

*/ ?>

Cronaca

Dai brividi sull'acqua all'ospedale: giovedì nero all'Acquaworld

Dai brividi sull'acqua all'ospedale: giovedì nero all'Acquaworld

Concorezzo. Due feriti in poche ore, di cui uno con una quarantina di giorni di prognosi. E' stato un giovedì nero quello che ha preceduto il 1 maggio per due delle migliaia di utenti che, ogni settimana, frequentano Acquaworld, il primo e unico parco acquatico coperto d'Italia. I soccorritori professionisti dell'Avps di Vimercate sono dovuti intervenire, infatti, per ben due volte. La dinamica, più o meno, la stessa: due giovani hanno termina

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzoIn occasione del Patrono di Concorezzo, il giorno 06 novembre, il Parco Acquatico di Acquaworld offre l’ingresso a 10 Euro per i maggiori di 15 anni e per tutti i ridotti, è garantito l’ingresso omaggio.

22.000 mq di divertimento per grandi e piccini 365 giorni all’anno, vieni a trascorrere una divertentissima giornata tra gli scivoli, piscina ad onde e 12 vasche esterne. 

In Lombardia Acquaworld è sinonimo di divertimento assicurato per tutta la famiglia, di feste ed eventi a tema per grandi e piccoli.

Dal 2011, infatti, da quando è stato inaugurato, il parco offre un’esperienza unica tra piscine, idromassaggi, acquascivoli, attività acquatiche e un’offerta che si rinnova costantemente.

Acquaworld è aperto tutto l’anno ed è il punto di riferimento per famiglie, gruppi e bambini da 0 a 99 anni per giocare con l’acqua con temperature che variano dai 35 ai 33 fino ai 22 gradi della vasca di reazione, e una grande vasca a onde con profondità graduale.

Acquaworld per i piccoli: il Miniworld, i servizi e le attrazioni

Per tutti, 9 scivoli per divertirsi: dai colorati multislide al Blu Speed, che con i suoi oltre 80 metri di caduta verticale è un concentrato di adrenalina.

Miniworld è invece il regno dei bimbi da 0 a 3 anni, con giochi, vasche di profondità massima 30 cm e 4 scivoli per giocare in sicurezza.

Le attività e i servizi dedicati ai piccolini comprendono baby parking e nursery, fasciatoio, animazione, feste di compleanno con animazione a richiesta, giochi in acqua, corsi di nuoto e prenuoto, servizi speciali al bar e al ristorante e soprattutto tanta attenzione alla sicurezza, che permette ai genitori di rilassarsi mentre i loro piccoli si divertono.

Per tutti: idromassaggi, piscine a onde, river e mille emozioni

Il divertimento per tutta la famiglia è assicurato in piscine interne ed esterne, una gande vasca con le onde e una serie di idromassaggi , dorsali ,cervicali e plantari che punteggiano le vasche, oltre a un emozionante fiume in cui lasciarsi andare o cercare di nuotare controcorrente. Acquaworld si trova a Concorezzo (MB) ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 20.30, il sabato dalle 10.30 a mezzanotte e la domenica dalle 10 alle 20.30. A disposizione degli ospiti parcheggio gratuito multipiano con oltre 6.000 posti e formule con pacchetto ingresso al parco +hotel.

Sito web:www.acquaworld.it

Acquaworld è un progetto Bluwater spa

Alle spalle di Acquaworld c’è il gruppo Bluwater Spa, composto a un team di imprenditori lungimiranti ed entusiasti, che hanno dato vita anche a Monticello Spa, uno scrigno di benessere e trattamenti legati all’acqua e al calore nel cuore della Brianza. Acquaworld e Monticello Spa sono due soluzioni nate per due segmenti differenti, ma accomunate da grandi innovazioni, qualità massima per propri ospiti e servizi all’avanguardia.

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

*/ ?>

Cronaca

Festa del paese, ad Acquaworld prezzi ridotti e ingressi omaggio

Festa del paese, ad Acquaworld prezzi ridotti e ingressi omaggio

Concorezzo. In occasione del Patrono di Concorezzo, il giorno 06 novembre, il Parco Acquatico di Acquaworld offre l’ingresso a 10 Euro per i maggiori di 15 anni e per tutti i ridotti, è garantito l’ingresso omaggio. 22.000 mq di divertimento per grandi e piccini 365 giorni all’anno, vieni a trascorrere una divertentissima giornata tra gli scivoli, piscina ad onde e 12 vasche esterne.  In Lombardia Acquaworld

ConcorezzoSabato 10 ottobre Acquaworld ospita il suo primo Beer Fest. Una serata a base di musica, giochi e animazioni per grandi e piccoli tutto in tema bavarese! Il biglietto di ingresso serale (dalle ore 18) per l’occasione viene offerto al prezzo eccezionale di 19,90€ invece che 32€. 

Inoltre con solo 1€ in più si avrà la possibilità di degustare un ricchissimo buffet ed una birra.

Il buffet (ovviamente servito nel più assoluto rispetto delle disposizioni di contrasto al COVID19) prevede i piatti tipici della cucina bavarese: bretzel, wurstel con crauti, stinco con patate e strudel di mele. A sigillo di un goloso happy hour, inoltre, cosa chiedere di più di una bella birra fresca artigianale? Bavarese o italiana, inclusa nel prezzo verrà offerta una birra da 0,40 cl a scelta tra quelle proposte dai mastri birrai tra una ricca selezione di etichette.

Durante la serata, che terminerà a mezzanotte, gli ospiti potranno godere di tutte le attrazioni del parco, dagli scivoli (fino alle 22:00) alle onde della grande vasca, dalle acque riscaldate delle vasche esterne a quelle rilassanti dell’Area Benessere inclusa nel prezzo e accessibile ai maggiori di 140 cm.  

Sono inoltre previsti balli, musica e giochi che coinvolgeranno tutti quanti.

Ad Acquaworld si sente già il profumo delle salsicce e voi siete pronti a intonare jodel? Dunque, non perdetevi questa imperdibile festa della birra tra tuffi e discese vertiginose! 

(Biglietto d’ingresso con Area Benessere inclusa a soli € 19.90 invece di 32€ a partire dalle ore 18 + 1€ happy hour. Per tutte le informazioni consultare il sito www.acquaworld.it)

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

*/ ?>

redazionali

Festa della birra nel mare di Brianza

Festa della birra nel mare di Brianza

Concorezzo. Sabato 10 ottobre Acquaworld ospita il suo primo Beer Fest. Una serata a base di musica, giochi e animazioni per grandi e piccoli tutto in tema bavarese! Il biglietto di ingresso serale (dalle ore 18) per l’occasione viene offerto al prezzo eccezionale di 19,90€ invece che 32€.  Inoltre con solo 1€ in più si avrà la possibilità di degustare un ricchissimo buffet ed una birra. Il buffet (ovviamente servito nel pi

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. E' un nomade residente nei campi del Trezzese l'uomo arrestato ieri sera, davanti a decine di testimoni, nei pressi della rotonda dell'Acquaworld, lungo la Provinciale Monza-Trezzo. Il cittadino Rom, mettendo a repentaglio la vita di altri automobilisti, quella dei carabinieri e anche la sua, poco prima delle 20 ha cercato di seminare le gazzelle dei carabinieri, che lo avevano sorpreso, insieme ad un complice, mentre si aggirava con fare sospetto in un quartiere residenziale di Agrate. I militari dell'Arma, come sempre, erano impegnati nel controllo del territorio e nella repressione degli odiosi furti in abitazione. Quando hanno notato i due personaggi sospetti, i carabinieri della caserma di Agrate hanno intimato loro di fermarsi per un controllo. Uno si è dileguato a piedi, mentre l'altro è salito a bordo di una Ford Focus, scappando a folle velocità. Immediatamente la centrale operativa del 112 ha diramato le ricerche del fuggitivo e, in zona, si sono portate due vetture dei carabinieri della caserma di Concorezzo e una gazzella del Nucleo operativo radiomobile di Monza in supporto alla macchina di Agrate. I quattro mezzi dell'Arma hanno quindi accerchiato la Focus all'altezza della rotonda di via Pira. I militari non hanno lasciato un solo secondo al sospettato, arrestandolo e ammanettandolo. Quindi il trasferimento del rom a Monza, per le verifiche del caso. Tra l'altro il nomade apparterebbe alla stessa famiglia di rom di cui facevano parte i due quarantenni morti a San Giuliano Milanese, in tangenziale Est, mentre cercavano di fuggire dalle Forze dell'ordine. Un incidente pauroso in cui sono rimasti feriti gravemente altri tre fuggiaschi. E solo pochi giorni fa, il 25 febbraio, sempre i carabinieri avevano arrestato un cittadino rumeno sospettato di furto: sopreso ad Ornago, il malvivente è fuggito fino a Concorezzo, facendo una rampa della tangenziale contromano. Poi è stato arrestato in via don Minzoni.

LEGGI ANCHE: Caccia al ladro in Bmw da Ornago a Concorezzo: preso rumeno

*/ ?>

Cronaca

Fuga a folle velocità di un Rom da Agrate a Concorezzo: circondato e arrestato dai carabinieri

Fuga a folle velocità di un Rom da Agrate a Concorezzo: circondato e arrestato dai carabinieri

Concorezzo. E' un nomade residente nei campi del Trezzese l'uomo arrestato ieri sera, davanti a decine di testimoni, nei pressi della rotonda dell'Acquaworld, lungo la Provinciale Monza-Trezzo. Il cittadino Rom, mettendo a repentaglio la vita di altri automobilisti, quella dei carabinieri e anche la sua, poco prima delle 20 ha cercato di seminare le gazzelle dei carabinieri, che lo avevano sorpreso, insieme ad un complice, mentre si aggirava con

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzoFinalmente Acquaworld ha riaperto al pubblico. Il primo ed unico parco divertimenti acquatico al coperto e all’aperto d’Italia, torna a far vivere esclusive esperienze all’insegna dell’intrattenimento e del benessere. La struttura, unica nel suo genere, con 20.000 metri quadrati suddivisi tra area fun e area benessere, 12 vasche ed 11 scivoli con una lunghezza complessiva di oltre 1,1 km, da giovedì scroso è tornata ad offrire divertimento e relax in piena sicurezza.

“Abbiamo adottato stringenti protocolli nel rispetto di tutte le regole anti Covid – afferma Guido Zucchi, Amministratore Delegato di Acquaworld – Innanzitutto, applicando in modo espansivo i parametri previsti dalle disposizioni in vigore, abbiamo ridotto il numero degli ingressi giornalieri. Tutti coloro che verranno a visitarci troveranno pertanto tanto spazio a disposizione per il loro lettino o sdraio. Per questo motivo, ed essere sicuri di trovare posto, suggeriamo a tutti di acquistare il biglietto online. Misurazione della temperatura all’ingresso, punti di sanificazione, igienizzazione frequente di tutte le aree, dalle attrazioni agli spogliatoi ed alle aree ristoro sono altre delle tantissime misure introdotte per garantire a tutti la più assoluta sicurezza”. 

La riapertura post Covid coincide anche con le celebrazioni dei dieci anni di Acquaworld che, per l’occasione, festeggia con una nuova avveniristica attrazione, unica in Italia: SWIM VR, il rivoluzionario sistema di realtà virtuale che permette di vivere l’esperienza di galleggiare circondati da pesci dai colori sgargianti, tartarughe marine e coralli tropicali. 

Completano il parco l’area ristoro con bar e ristoranti per tutti i palati: dall’angolo del gusto del Tropical wave food and bar, super attrezzato per le famiglie con seggiolini, scalda biberon e pappe, alle sfiziosità del Chiringuito. 

Tante sono le offerte quest’anno per poter accedere al Parco: nuove tariffe e possibilità di risparmiare acquistando in anticipo online direttamente sul sito acquaworld.it. Possibile acquistare anche la formula Parco + Hotel, per gli ospiti in trasferta, un vantaggioso pacchetto di due giorni al parco e una notte in hotel che, per garantire la massima tranquillità ai nostri clienti, assicura il rimborso del 100% dell’importo pagato per cancellazione entro le 72 ore precedenti l’arrivo. 

A proposito di Acquaworld

Aperto nel 2011, Acquaworld, è un parco acquatico e del benessere unico in Italia con i suoi 20.000 metri quadrati di superficie, tra aree coperte e scoperte, nove scivoli acquatici super divertenti, piscine e vasche idromassaggio con acqua sempre calda e, in estate, un grande giardino con sdraio, lettini e ombrelloni. Il Parco è diviso in diverse aree: Benessere, Fun, Scivoli, Bimbi ed è costruito in modo tale da poter accogliere tutti gli ospiti con disabilità che potranno spostarsi autonomamente grazie all’uso di ascensori, rampe e montascale; sono inoltre a disposizione spogliatoi dedicati. Dal dicembre del 2018 è di proprietà Pillarstone Italy, la piattaforma fondata nel 2015 da KKR per supportare le banche italiane nella gestione delle proprie esposizioni verso asset non core e underperforming attraverso il miglioramento della performance e del valore dei business sottostanti. In tale strategia si colloca il piano di investimenti quinquennale annunciato del valore di 40 milioni di euro, con l’obiettivo di rilanciare il Parco sviluppandone le elevate potenzialità 

 Utile da sapere: 

Come Raggiungere Acquaworld

In auto: 

da Milano: prendere la tangenziale est in direzione Lecco, uscita Dogana di Concorezzo  

da Bergamo: prendere autostrada A4, direzione Milano, uscita Agrate 

Con i mezzi pubblici:

dalla fermata metro Cologno Nord (M2 Verde), prendere l’autobus Z 323 per Vimercate e scendere a Concorezzo fermata Malcantone 

dalla stazione di Monza, prendere l’autobus Z 321 per Trezzo e scendere a Concorezzo fermata Malcantone

Come acquistare i biglietti: è possibile acquistare biglietti e abbonamenti sul sito di Acquaworld. 

Sito web: https://acquaworld.it/it

Seguici anche su Facebook: https://www.facebook.com/acquaworld/

Instagram: https://www.instagram.com/acquaworld_ufficiale/

*/ ?>

Cultura

Il mare in Brianza: finalmente Acquaworld

Il mare in Brianza: finalmente Acquaworld

Concorezzo. Finalmente Acquaworld ha riaperto al pubblico. Il primo ed unico parco divertimenti acquatico al coperto e all’aperto d’Italia, torna a far vivere esclusive esperienze all’insegna dell’intrattenimento e del benessere. La struttura, unica nel suo genere, con 20.000 metri quadrati suddivisi tra area fun e area benessere, 12 vasche ed 11 scivoli con una lunghezza complessiva di oltre 1,1 km, da giovedì scroso è tornata ad

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. E’ tempo di giocare ad Acquaworld! Domenica 19 ottobre la struttura di via La Pira ospiterà due eventi imperdibili: dalle 11.30 il raduno nazionale degli allenatori di Inazuma per Inazuma Eleven Go Tournament e dalle 16:00 il Super Smash Bros Tournament per tutti gli appassionati del mondo di Super Mario.  I tornei, a iscrizione gratuita, si svolgeranno presso la Terrazza Fun di Acquaworld e i partecipanti potranno vincere premi offerti da Nintendo.

E dopo aver vinto le battaglie, ragazzi e genitori potranno divertirsi nella vasca ad onde ricca di giochi acquatici e cascate, tra gli oltre mille metri di scivoli di ultimissima generazione, nello speciale ambiente sottomarino  con piscine e scivoli a forma di polipo del parco acquatico di Concorezzo, a pochi minuti da Milano. 

Tutte le info su www.acquaworld.it

*/ ?>

Eventi

Inazuma Eleven e Super Smash Bros: domenica tornei con tuffo... nei videogiochi

Inazuma Eleven e Super Smash Bros: domenica tornei con tuffo... nei videogiochi

Concorezzo. E’ tempo di giocare ad Acquaworld! Domenica 19 ottobre la struttura di via La Pira ospiterà due eventi imperdibili: dalle 11.30 il raduno nazionale degli allenatori di Inazuma per Inazuma Eleven Go Tournament e dalle 16:00 il Super Smash Bros Tournament per tutti gli appassionati del mondo di Super Mario.  I tornei, a iscrizione gratuita, si svolgeranno presso la

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREPer il rilevamento del livello di un liquido, sono diverse le tecniche a cui si può fare riferimento. Le due principali sono rappresentate dal ricorso a un interruttore a galleggiante e dall’uso di un sensore ottico, che si rivela più efficiente e ha dimensioni ridotte. Gli interruttori a galleggiante, invece, sono più grandi e, in più, presentano un altro potenziale svantaggio: le parti in movimento, infatti, possono essere fonte di guasto. Rischi di questo tipo non si corrono con un sensore ottico, che è privo di parti meccaniche mobili. Il meccanismo di funzionamento è molto semplice, con la punta del sentore che entra in contatto col liquido che deve essere misurato, e il resto del dispositivo che comprende il fototransistor a infrarossi, il led e la scheda elettronica a microprocessore. 

Come funzionano i sensori livello liquidi

Per capire come operano i sensori di livello acqua si possono prendere a esempio i sensori di livello di Repcom. Nel momento in cui il liquido è assente, la luce che viene emessa dal led rimbalza sulla punta del sensore – o, per essere più precisi, sulla faccia interna del cono che lo forma – tornando indietro al rilevatore a infrarossi: ciò succede per effetto del gap fra il contenitore in plastica e l’atmosfera esterna relativo all’indice di rifrazione. Se la punta del misuratore livello acqua è a contatto con il liquido, quasi tutta la luce sfugge, il che vuol dire che al rilevatore a infrarossi torna un segnale ridotto; questa informazione viene elaborata dal microprocessore integrato, il quale modifica lo stato dell’uscita. 

Le caratteristiche dei trasduttori di livello ottici

I trasduttori di livello ottici sono progettati per operare in una fascia di temperatura molto ampia, da un minimo di 40 gradi sotto zero a un massimo di 140 gradi, mentre per ciò che riguarda la pressione la funzionalità è garantita fino a 600 bar. Questi dispositivi, inoltre, sono formati da materiali compatibili, dal punto di vista chimico, con quasi tutti i liquidi, inclusi quelli caratterizzati da un alto livello di corrosività. I trasduttori possono essere impiegati in qualità di rilevatori della presenza dei liquidi. I sensori che misurano dal fondo vengono installati – appunto – in corrispondenza del fondo di un quadro elettrico a tenuta ermetica, in modo da rilevare in tempi brevi quantità di acqua anche minime che possono essere entrate per esempio per colpa di un difetto di tenuta, in modo da prevenire gli eventuali danni a cui le apparecchiature elettriche potrebbero andare incontro. Una minima quantità di liquido a contatto con la punta dei sensori di livello basta per fare in modo che essi vengano attivati. Questa è un’altra differenza significativa rispetto agli interruttori a galleggiante, che non sono in grado di assicurare un livello di accuratezza tanto elevato per la regolazione del livello. 

Gli ambiti di utilizzo 

Il misuratore livello acqua è solo un esempio tra i tanti tipi di sensori livello liquidi che possono essere utilizzati. Tali strumenti trovano applicazione, per esempio, nei silos, nei serbatoi, nei pozzi, nelle pompe sommerse e nelle cisterne. Il livello che viene rilevato corrisponde sempre all’altezza reale effettiva media, ma oltre ai liquidi è possibile misurare anche i composti solidi, come per esempio granulati, miscugli o polveri. 

Le altre sonde di livello

Esistono, poi, le sonde di livello elettromeccaniche a tasteggio, usate per gli ambienti molto polverosi (per esempio i silos che contengono granulati plastici o cereali). Il loro funzionamento si basa sullo scandagliamento, con un nastro di misura a cui è legato un peso; il livello di trazione viene diminuito nel momento in cui il materiale viene toccato. Ci sono, ancora, i sensori di livello radiometrici, che garantiscono standard di affidabilità elevati senza un contatto diretto. Rimanendo nel novero delle applicazioni non a contatto, vale la pena di citare le sonde di livello con barriera a microonde, che si prestano a essere installate nei pozzetti a caduta libera, nelle tubazioni e nei serbatoi. Le sonde di livello radar sono ideali per i fluidi aggressivi o corrosivi, ma anche per applicazioni igieniche non a contatto e per applicazioni destinate a misurazioni molto precise, eventualmente in presenza di vapori o in condizioni estreme dal punto di vista della temperatura e della pressione. 

I sensori di livello idrostatici

Per la misura in vari liquidi, tra cui l’acqua, si può ricorrere ai sensori di livello idrostatici, utilizzati in molteplici ambiti industriali tra cui il trattamento delle acque reflue e il comparto alimentare. Queste sonde possono essere installate all’esterno di un silo ma sono anche sommergibili, ed è questo il motivo per il quale costituiscono la soluzione più indicata per i pozzi e per i serbatoi. Nel caso di una cella in ceramica, la pressione agisce sulla membrana di processo deflettendola, con il sensore che resta all’esterno del liquido. 

 

*/ ?>

Dalla Brianza

Le tecniche di rilevamento per il livello di un liquido

Le tecniche di rilevamento per il livello di un liquido

Per il rilevamento del livello di un liquido, sono diverse le tecniche a cui si può fare riferimento. Le due principali sono rappresentate dal ricorso a un interruttore a galleggiante e dall’uso di un sensore ottico, che si rivela più efficiente e ha dimensioni ridotte. Gli interruttori a galleggiante, invece, sono più grandi e, in più, presentano un altro potenziale svantaggio: le parti in movimento, infatti, possono essere fonte di guasto

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Una bimba di 6 anni ha rischiato di annegare in piscina dopo aver accusato un malore. E' stata una domenica di apprensione quella vissuta da una famiglia che aveva deciso di trascorrere la domenica all'Acquaworld, il parco acquatico coperto di via La Pira. Intorno alle 11.40 la centrale operativa del 112 ha fatto intervenire l'elisoccorso e un'ambulanza della Croce Bianca di Brugherio per soccorrere una bambina di 6 anni, di nazionalità cinese, residente in provincia di Bergamo.

Secondo le informazioni fatte circolare, la piccola sarebbe stata colta da malore in acqua, mentre era in compagnia della mamma, rischiando di annegare. Subito assistita dai presenti e dai bagnini, la bambina è stata visitata dal personale medico del 118 e poi affidata ai volontari della Croce Bianca che l'hanno trasportata alla clinica De Marchi di Milano in codice giallo, non in pericolo di vita. Sul posto sono giunti anche i Carabinieri di Concorezzo che stanno acquisendo i filmati del sistema di videosorveglianza per ricostruire nei dettagli l'accaduto.

*/ ?>

Cronaca

Malore, bimba di 6 anni rischia di annegare all'Acquaworld

Malore, bimba di 6 anni rischia di annegare all'Acquaworld

Concorezzo. Una bimba di 6 anni ha rischiato di annegare in piscina dopo aver accusato un malore. E' stata una domenica di apprensione quella vissuta da una famiglia che aveva deciso di trascorrere la domenica all'Acquaworld, il parco acquatico coperto di via La Pira. Intorno alle 11.40 la centrale operativa del 112 ha fatto intervenire l'elisoccorso e un'ambulanza della Croce Bianca di Brugherio per soccorrere una bambina di 6 anni, di nazionali

 

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Quando il termometro va sottozero, non c’è niente di meglio che immergersi in una piscina di acqua calda.

Dove? Ad Acquaworld, l’unico parco divertimenti e benessere al coperto d’Italia aperto anche durante le

vacanze di Natale, per far vivere il caldo dei tropici anche in città. Una spa, onde altissime, cascate e giochi

anche per i più piccoli fanno del parco un mondo dedicato al divertimento in acqua!

Imperdibili le offerte delle feste con biglietti online a partire da 19,90 e pacchetti natalizi Famiglia per tre

persone da € 49.00, validi a partire dal 26/12.

Immergersi nelle 12 vasche interne ed esterne e provare l’ebbrezza di scendere a tutta velocità dagli 11

scivoli, sono solo alcune delle sensazionali attrazioni del parco, luogo ideale per trascorrere una giornata

unica in famiglia o con gli amici.

Le piscine, anche quelle che dall’interno si spingono all’area esterna, offrono acqua riscaldata a 33 gradi,

mentre la temperatura dell’aria all’interno della location non è mai inferiore a 30 gradi.

 

Per i genitori che desiderano dedicarsi un momento tutto per loro, anche durate le vacanze natalizie, è a

disposizione il Baby Club; i bambini, sotto lo sguardo attento di un’educatrice, saranno impegnati in giochi e

attrazioni.

Il parco accoglie i visitatori in totale sicurezza e nel rispetto di tutte le regole anti Covid: riduzione del numero

degli ingressi giornalieri, misurazione della temperatura all’ingresso, punti di sanificazione e igienizzazione

frequente di tutte le aree sono solo alcune delle tantissime misure introdotte per garantire a tutti la più

assoluta sicurezza. Inoltre, in conformità con il Decreto Legge n° 105 del 23/07/2021, per accedere al parco

è necessario il Green Pass o un certificato di esenzione.

Utile da sapere: 

 Apertura nel periodo natalizio: dal 26 al 30 dicembre e dal 2 al 9 gennaio dalle 10.00 alle 20.30.

 Come Raggiungere Acquaworld

 In auto:

da Milano: prendere la tangenziale est in direzione Lecco, uscita Dogana di

Concorezzo

da Bergamo: prendere autostrada A4, direzione Milano, uscita Agrate

 Con i mezzi pubblici:

dalla fermata metro Cologno Nord (M2 Verde), prendere l’autobus Z 323 per

Vimercate e scendere a Concorezzo fermata Malcantone

dalla stazione di Monza, prendere l’autobus Z 321 per Trezzo e scendere a

Concorezzo fermata Malcantone

 

 Come acquistare i biglietti: è possibile acquistare biglietti e abbonamenti sul sito di Acquaworld.

A proposito di Acquaworld

Aperto nel 2011, Acquaworld, è un parco acquatico e benessere unico in Italia con i suoi 20.000 metri

quadrati di superficie, tra aree coperte e scoperte, nove scivoli acquatici super divertenti, piscine e vasche

idromassaggio con acqua sempre calda e, in estate, un grande giardino con sdraio, lettini e ombrelloni. Il

Parco è diviso in diverse aree: Benessere, Fun, Scivoli, Miniworld ed è costruito in modo tale da poter

accogliere tutti gli ospiti con disabilità che potranno spostarsi autonomamente grazie all’uso di ascensori,

rampe e montascale; sono inoltre a disposizione spogliatoi dedicati. Dall’agosto 2020 è proprietà Pillarstone

Italy, la piattaforma fondata nel 2015 da KKR per supportare le banche italiane nella gestione delle proprie

esposizioni verso asset non core e underperforming attraverso il miglioramento della performance e del

valore dei business sottostanti. In tale strategia si colloca il piano di sostegno del fondo, con l’obiettivo di

rilanciare il Parco sviluppandone le elevate potenzialità, offrendo ai clienti una esperienza di qualità anche

attraverso l’introduzione di nuove attrazioni. 

Sito web: https://acquaworld.it/it

Seguici anche su Facebook: https://www.facebook.com/acquaworld/

Instagram: https://www.instagram.com/acquaworld_ufficiale/

Per maggiori informazioni:

Ufficio Stampa Acquaworld - Meridian Communications Srl

Via Cuneo, 3 – 20149 Milano Tel. +39 02 4851 9553

Silvia Ceriotti 335 7799 816 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chiara Viti 327 591 9911 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Serena Solari 329 473 4393 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

*/ ?>

redazionali

Natale ad Acquaworld: i tropici a un passo da casa

Natale ad Acquaworld: i tropici a un passo da casa

  Concorezzo. Quando il termometro va sottozero, non c’è niente di meglio che immergersi in una piscina di acqua calda. Dove? Ad Acquaworld, l’unico parco divertimenti e benessere al coperto d’Italia aperto anche durante le vacanze di Natale, per far vivere il caldo dei tropici anche in città. Una spa, onde altissime, cascate e giochi anche per i più piccoli fanno del parco un mondo dedicato al divertimento in acqua! Imper

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzoAcquaworld, l’unico parco acquatico al coperto e all’aperto d’Italia, ha dato il via alle selezioni per il personale che accompagnerà gli ospiti del Parco nella stagione estiva.  

Sono diverse le figure professionali ricercate: dall’Assistente Bagnanti che si occuperà della gestione e del servizio alla clientela, del presidio delle vasche e della gestione di corsi, agli Addetti alla Ristorazione, agli Addetti Accoglienza – Receptionist fino ai Manutentori.  

Le assunzioni richiedono per tutte le figure professionali alcuni requisiti di base: la residenza o il domicilio in zone limitrofe al Parco, un’ottima predisposizione a lavorare con il pubblico, un’attitudine al lavoro di squadra e la disponibilità a lavorare durante il periodo estivo. Le selezioni sono aperte e gli annunci sono rivolti a candidati di entrambi i sessi. 

 

Per candidarsi è possibile visitare il sito ufficiale del Parco alla pagina “Lavora con noi” https://acquaworld.it/it/lavora-con-noi dove sono elencate le offerte di lavoro attive.

A proposito di Acquaworld

Aperto nel 2011, Acquaworld, è un parco acquatico e benessere unico in Italia con i suoi 20.000 metri quadrati di superficie, tra aree coperte e scoperte, nove scivoli acquatici super divertenti, piscine e vasche idromassaggio con acqua sempre calda e, in estate, un grande giardino con sdraio, lettini e ombrelloni. Il Parco è diviso in diverse aree: Benessere, Fun, Scivoli, Miniworld ed è costruito in modo tale da poter accogliere tutti gli ospiti con disabilità che potranno spostarsi autonomamente grazie all’uso di ascensori, rampe e montascale; sono inoltre a disposizione spogliatoi dedicati. Dall’agosto 2020 è proprietà Pillarstone Italy, la piattaforma fondata nel 2015 da KKR per supportare le banche italiane nella gestione delle proprie esposizioni verso asset non core e underperforming attraverso il miglioramento della performance e del valore dei business sottostanti. In tale strategia si colloca il piano di sostegno del fondo, con l’obiettivo di rilanciare il Parco sviluppandone le elevate potenzialità, offrendo ai clienti una esperienza di qualità anche attraverso l’introduzione di nuove attrazioni. 

 

*/ ?>

Cronaca

Posti di lavoro, Acquaworld cerca per la stagione estiva

Posti di lavoro, Acquaworld cerca per la stagione estiva

Concorezzo. Acquaworld, l’unico parco acquatico al coperto e all’aperto d’Italia, ha dato il via alle selezioni per il personale che accompagnerà gli ospiti del Parco nella stagione estiva.   Sono diverse le figure professionali ricercate: dall’Assistente Bagnanti che si occuperà della gestione e del servizio alla clientela, del presidio delle vasche e della gestione di corsi, agli Addetti alla Ristorazione, agli Addetti

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. L'attesa è finita. Dopo mesi di stop dovuti all'emergenza Covid (e ad alcune importanti novità nell'assetto societario) riapre finalmente Acquaworld, l’unico Parco Acquatico coperto d’Italia. Venerdì 11 settembre ’20 il parco riapre le sue porte per la gioia di piccoli e grandi che finalmente potranno tornare a tuffarsi negli adrenalinici scivoli e tra i flutti della vasca a onde.

La parola d’ordine sarà divertimento in sicurezza: per garantire la massima tranquillità ai propri ospiti, il parco ha adottato un rigoroso protocollo di sicurezza Anti-covid studiato sin nei minimi dettagli: dagli ingressi contingentati alle prenotazioni online, dall’obbligo di indossare la mascherina in tutti gli spazi comuni al distanziamento personale nelle queue line per l’accesso agli scivoli e tra le sedute sui bordi vasca; ogni accorgimento è stato considerato per assicurare un’esperienza divertente e sicura allo stesso tempo.

E come se i buoni motivi per tuffarsi nel mondo di Acquaworld non fossero ancora sufficienti, eccone uno ancora: fino a tutto il 2020 l’Area Benessere sarà inclusa, per gli ospiti adulti, in tutti i biglietti Full Day.

Il mare di Concorezzo

Il Parco Acquatico Acquaworld è un luogo unico, il primo parco acquatico coperto d’Italia, tra i primi in Europa per le caratteristiche di eccellenza: aperto 12 mesi all’anno; fruibile con qualsiasi condizione atmosferica; con 12 tra vasche e piscine interne ed esterne, per una superficie totale di circa 2.150 metri quadri; circa 1.100 metri lineari di scivoli.

La protagonista assoluta è l’acqua, in tutte le sue forme: è l’elemento caratterizzante l’intero progetto. Nell’avveniristica struttura coesistono e si integrano anime diverse: dall’adrenalinico spazio che ospita gli scivoli acquatici di ultima generazione, all’Area Fun caratterizzata dalla presenza di un’ampia laguna e vasca ad onde ricca di giochi acquatici, area baby e area kids, rivolta principalmente alle famiglie e ad un’utenza giovane, all’Area Benessere connotata da una forte identità di tipo termale con accesso riservato ai soli ospiti adulti.

La struttura è caratterizzata da un’architettura fortemente innovativa e di grande impatto che utilizza materiali d’avanguardia.

Acquaworld è infine dotato di un grande parcheggio con oltre 600 posti auto.

*/ ?>

Cronaca

Riapre Acquaworld, il mare coperto di Concorezzo

Riapre Acquaworld, il mare coperto di Concorezzo

Concorezzo. L'attesa è finita. Dopo mesi di stop dovuti all'emergenza Covid (e ad alcune importanti novità nell'assetto societario) riapre finalmente Acquaworld, l’unico Parco Acquatico coperto d’Italia. Venerdì 11 settembre ’20 il parco riapre le sue porte per la gioia di piccoli e grandi che finalmente potranno tornare a tuffarsi negli adrenalinici scivoli e tra i flutti della vasca a onde. La parola d’ordine sarà di

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Intossicazione etilica. Questo il motivo che ha fatto intervenire, nella notte tra giovedì e venerdì, un'ambulanza del 118 presso il parco Acquaworld di via La Pira. Intorno alle 2 del mattino i volontari dell'Avps hanno soccorso una ragazza di 27 anni, residente a Milano. La donna aveva esagerato con l'alcol e la serata si è conclusa all'ospedale di Vimercate, in codice verde.

Nella stessa serata, intorno a mezzanotte e mezza, erano intervenuti per soccorrere un 21enne spagnolo infortunatosi in seguito ad una caduta.

Foto tratta dal sito del parco acquatico

*/ ?>

Cronaca

Troppo alcol in piscina, ricoverata una 27enne

Troppo alcol in piscina, ricoverata una 27enne

Concorezzo. Intossicazione etilica. Questo il motivo che ha fatto intervenire, nella notte tra giovedì e venerdì, un'ambulanza del 118 presso il parco Acquaworld di via La Pira. Intorno alle 2 del mattino i volontari dell'Avps hanno soccorso una ragazza di 27 anni, residente a Milano. La donna aveva esagerato con l'alcol e la serata si è conclusa all'ospedale di Vimercate, in codice verde. Nella stessa serata, intorno a mezz