L'edicola? Va in biblioteca con il Gruppo di lettura

edicola.jpgConcorezzo. I giornali? Meglio sfogliarne tanti se si vuole capire come va il mondo.  Se poi lo si fa in compagnia, confrontandosi con gli altri consumatori di notizie,  la lettura dei quotidiani può diventare una pratica ancora più divertente.  E’ quello che vuole provare a fare  il Gruppo di Lettura dei giornali, nato da pochi giorni nella biblioteca di Concorezzo .

L’idea di sperimentare un uso collettivo di quotidiani e riviste, sotto la guida di un giornalista, ha preso piede durante il Corso di giornalismo organizzato tra dicembre e gennaio nell’ambito dell’edizione 2016-2017 di Corsi  in Concorezzo, organizzata dall’Assessorato alla Cultura.  Attraverso l’analisi critica dei giornali, si cercherà di capire come vengono selezionate,  raccontate e presentate le notizie dalle diverse testate.  L’obiettivo è doppio: imparare tutti insieme a leggere i giornali ma anche tenersi informati  e riflettere sulla realtà che ci circonda. 

Un terzo scopo, ma non meno importante degli altri due,  è quello di scoprire e adoperare al meglio il ricco patrimonio di quotidiani e riviste posseduto dalla biblioteca

Forse non tutti sanno che tra i tanti scaffali ricolmi di libri di narrativa e saggistica, si nasconde una piccola edicola. La biblioteca è abbonata a oltre 50 periodici, che si possono consultare in emeroteca,  una sala al piano terra con tavoli, poltrone e una zona ristoro. Oltre ad una selezione di quotidiani nazionali (Corriere Della Sera,  Gazzetta Dello Sport,  Repubblica, Avvenire, Il Giorno, Il Sole 24 Ore,  L’Unità (copia donata in omaggio alla biblioteca) e locali (Il Cittadino e  Il Giornale di Vimercate), l’emeroteca ospita nei suoi scaffali: riviste di attualità, informatica, cucina, scienza, turismo e tempo libero, periodici in lingua straniera e periodici per bambini e ragazzi. Tutti i quotidiani e tutte le riviste si possono prendere in prestito ad esclusione dell’ultimo numero pubblicato che può essere consultato in sede.

In più la biblioteca di Concorezzo, mette a disposizione degli utenti il MediaLibrary On Line: un servizio di biblioteca digitale del sistema bibliotecario CUBI (Culture Biblioteche in rete), gratuito, accessibile in ogni momento per tutti gli utenti delle biblioteche del sistema da pc, tablet o smartphone.  Basta accedere con il login sul portale MLOL (la prima rete italiana di biblioteche digitali), utilizzando le stesse credenziali dei normali servizi online, ed è possibile consultare la collezione digitale del sistema bibliotecario, che comprende:  un'edicola di circa 5000 quotidiani e periodici italiani e stranieri, in 68 lingue, una grande collezione di e-book di narrativa e saggistica, che va dai classici della letteratura alle più recenti novità editoriali. Non mancano: audiolibri da ascoltare in streaming o da scaricare, musica e video in streaming,   banche dati, risorse per l'e-learning, archivi di immagini, spartiti musicali, pubblicazioni scientifiche, app e videogiochi.

L’iscrizione al Gruppo di Lettura dei giornali è gratuita: si può fare presso la biblioteca di via De Capitani 23, negli orari di apertura (Martedì: 9.30-12.30 e 14.30-19.00; Mercoledì: 14.30-19.00; Giovedì : 14.30-19.00; Venerdì : 9.30-12.30 e 14.30-19.00; Sab : 14.30-19.00) oppure telefonando al numero 039/62800203-204 o via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Il primo appuntamento è giovedì 23 febbraio, dalle 10 alle 11.45.

Leggi anche

Il saluto a Marco con quei cuori appesi al cancello e un pensiero all'Abio

Cinema, musica, birra e gulash: serata Sing Street al San Luigi!

Pattinaggio, Asco campione d'Italia con Morris, Sanità e Bossi

Omicidio a Montecitorio, giallo svelato dalla Ghiringhella

Aggiungi commento