Materna "Falcone e Borsellino": i bambini crescono così

montessori10.jpgConcorezzo. Grande festa per la fine dell'anno scolastico alla materna "Falcone e Borsellino", nell'omonima piazza in zona Dogana. Un momento di partecipazione e commozione per ammirare, attraverso una mostra dedicata, tutti i lavori svolti dai bambini nei mesi precedenti. Martedì c'è stato tempo per tutto: per ricordare i tanti passi compiuti dai bimbi, per divertirsi con il truccambimbi, per partecipare ai laboratori e, ovviamente, per i tradizionali brindisi.

Nella scuola, insieme alle altre tipologie pedagogiche, viene adottato anche il metodo Montessori (chi non ricorda il volto della pedagogista e scienzata impressa sulle vecchie banconote da mille lire?), mettendo a disposizione dei piccoli ospiti un ambiente favorevole e accogliente per favorire la crescita spontanea dei bambini. Come ricorda la Fondazione Montessori "si può apprendere bene e con piacere senza ricorrere a premi e punizioni, elicitando l’interesse attraverso l’impiego di tecniche d’insegnamento rispettose dell’individualità di ognuno, e lasciando i bambini liberi di lavorare secondo i propri ritmi e i propri interessi su materiali che permettono a tutto il corpo di esercitare intelligenza e creatività, sviluppando così una personalità democratica e aperta al mondo".

Leggi anche

Il ritorno delle campane, ecco le foto in anteprima

Concorezzo Magica, arriva Harry Potter

Basket, Conco ko nella serra di Cantù

Giochi di Villa Zoia a rischio, convocati fornitori e posatori

montessori1.jpg

montessori2.jpg

montessori3.jpg

montessori4.jpg

montessori5.jpg

 

montessori6.jpg

montessori7.jpg

montessori8.jpg

montessori9.jpg

Aggiungi commento