Slider

Granaio, a denti stretti fino alla vittoria: un altro 3-0!

20161029_223127.jpgConcorezzoCapitan Vecchiato trascina i suoi al secondo successo in campionato. Dopo i sudatissimi primo e terzo set arrivano altri tre preziosi punti utili per i biancorossi della pallavolo di coach Claudio Gervasoni.

Primo set: tira e molla tra le due compagini sul parquet; qualche errore in ricezione per i padroni di casa ma in fase di attacco non fanno sconti agli avversari. Al terzo time out i concorezzesi si portano davanti di quattro lunghezze sul risultato di 16-12. I rosanero accorciano le distanze successivamente ma con una schiacciata in diagonale di Vecchiato e una prodezza in ricezione sotto rete il Granaio arriva al set point che Milani capitalizza al meglio 
( 25-22 )

Secondo set: decisamente più secco il risultato finale. I locali arrivano addirittura ad un massimo di sette lunghezze sugli ospiti della Yaka. Al primo time out i biancorossi sono gia avanti di cinque punti sul parziale di 7-2, i ragazzi di coach Fabio Taiana cercano di non perdere la concentrazione; Milani in schiacciata e poi in battuta porta il punteggio sul 11-8 ma un errore in battuta di Cremonae un attacco varesotto, il risultato si stabilizza in parità. 
Primo vantaggio di misura dei rosanero al terzo time out che dura poco, il Conco ritorna in vantaggio a +2 per poi arrivare al 16-13 complice una lacuna sotto rete degli ospiti. De Vincenzo dalla battuta e l'astuzia di Vecchiato in fase di attacco fanno dilagare i padroni di casa a +7. Molteni in battuta regala la palla del set point tra le mani di Vecchiato (25-16 ) 

Terzo set: Cremona prima viene fermato dal muro ospite poi sotto rete e in battuta ribalta il punteggio. Fumagalli dalla battuta porta i biancorossi sul 7-4 ma al terzo tentativo trova la rete. Al primo time out i rosanero passano in vantaggio grazie alla schiacciata di Ghilotti; Vecchiato accarezza la sfera in sospensione beffando il muro della Yaka, il Granaio riacciuffa il pareggio con il punteggio di 8-8. Botta Gasparini in due distinte azioni andate a buon fine portano i varesotti a +2. Gli ospiti sfruttano un momentaneo "blackout" concorezzese allungare le distante; capitan Tasconi in battuta porta il punteggio sul 16-19. Prima con Costa in battuta, poi con Vecchiato in schiacciata e il Conco riduce le distanze. Un miracolo in ricezione sotto rete e un errore in battuta di Gasparini riportano il risultato in parità sul 20-20. Al quarto time out gli ospiti sono avanti di due punti mentre la stanchezza inizia a farsi sentire. Molteni e Ravasi peccano in battuta, 22-23. Il muro e la schiacciata di Fumagalli condanna gli avversari sul punteggio di 25-25. Vecchiato e Ravasi sbarrano la strada alla palla concedendo l'occasione del match point a Schmidt che direttamente dalla battuta la manda sulla riga a fondo campo ( 27-25 )


Le formazioni:

GRANAIO CONCOREZZO - De Vincenzo, Cremona, Vecchiato, Porta (L). Milani, Ravasi, Fumagalli, Costa, Schmidt.

YAKA VOLLEY MALNATE - Tascone, Plastina, Gasparini, Botta, Ghilotti, Roncoroni, Buffa, Abati (L), Molteni, Favaro.


GRANAIO CONCOREZZO - YAKA VOLLEY MALNATE  3-0  ( Risultati e Classifica
 )

20161029_205634.jpg

In serie C altra brusca frenata per le ragazze della Ledlumen Concorezzo guidata da coach Carlo Riva in terra comasca, rimanendo ai piani bassi della classifica a soli due punti. Contro l'Eldor Briacom finisce 3-1 
( 25-15 / 19-25 / 26-24 / 25-16 )

Risultati e Classifica )

Leggi anche

MonzaCorre, trionfa Fabio Sisti dei Gamber de Cuncuress

Zona industriale, completata la posa della fibra ottica

Ex Frette, presentato il progetto: confermati Mc e Aldi, preoccupa la viabilità

Furti nelle abitazioni:fermati e denunciati due zingari minorenni

 

Aggiungi commento