Sicurezza in via don Milani, impresa al lavoro per "incollare" i mattoni

case_via_don_milani.jpg

Concorezzo. Sono iniziati oggi e dureranno per una decina di giorni i lavori di messa in sicurezza della facciata del condominio "La Ghiringhella" di via don Milani, dopo il preoccupante -  ma per fortuna senza conseguenze - distacco di alcuni mattoni finiti in strada. Il clamore suscitato dalla notizia (gli amministratori  dello studio Brambilla e Cherubin si sono confrontati anche con il sindaco Riccardo Borgonovo) ha sicuramente velocizzato l'intervento e così già questa mattina era possibile vedere lungo la strada che collega il Milanino a Monza e Villasanta una autoscala inviata dalla impresa costruttrice Edilvit. I tecnici devono infatti ripristinare la parte di mattoni "scollatasi" da un balcone al secondo piano dello stabile e poi verificare e mettere in sicurezza tutti i balconi "arrotondati" delle scale E, B, M e H. Alcuni residenti hanno approfittato della presenza dell'impresa anche per segnalare alcune problematiche relative ad alcuni pavimenti.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI