La sfida di basket e il presunto dito medio del mister

basketluino.jpgConcorezzo.Una sfida accesa quella che si è disputata domenica tra le compagini di basket diVerbano Luino e Concorezzo, categoria under 19. La sfida in terra varesina è stata vinta dai padroni di casa per 66 a 54, risultato che ha pregiudicato il proseguo nel toreno (erano i sedicesimi di finale regionale). A mttere benzina sul fuoco un tweet che accusa il mister biancorosso di aver lasciato il campo con poco fair-paly: "Espulso coach concorezzo che esce facendo dito medio.. Che educatore!!#forzaVerbano". Particolare che dallo staff di Concorezzo escludono categoricamente.

Ma sulla pagina facebook di Concorezzo i toni sono decisamente altri: "Finisce qui l'avventura dei ragazzi dell'under19B nel settore giovanile. Un enorme GRAZIE e BRAVI a questi ragazzi che da anni ci hanno dato tante soddisfazioni con partite, campionati , play off e tornei indimenticabili. Ora la concentrazione massima al campionato maggiore dove l'imperativo è finire bene la stagione! FORZA RAGAZZI FORZA CONCO".

In un commento anonimo e per questo rimosso dopo una prima pubblicazione, un tifoso luinese ha spiegato che l'espulsione, certificata dalla federazione, sarebbe avvenuta dopo ripetute proteste.

Il basket Concorezzo, come ha voluto precisare telefonicamente alla nostra redazione un dirigente a nome del presidente Guido Brambilla, ribadisce che l'allenatore non ha mai fatto gesti volgari ed è stato espluso per contestazioni tecniche all'arbitro. Il Basket Concorezzo riferisce che la società Luinese è stata multata per le intemperanze del pubblico. Il Basket Concorezzo potrebbe anche valutare le vie legali nei confronti della società Luinese per il dito contestato.

Foto tratte da Twitter

 

basketverbanoconco.JPG

Aggiungi commento