Ciao Maurizio, anima gentile del bar Moderno

maurizio_colombo_concorezzo.jpegConcorezzo. Da tempo lottava con la malattia e purtroppo ieri, a 62 anni si è spento Maurizio Colombo, storico gestore del Bar Moderno di via Libertà, un angolo immancabile del nostro paese, incastonato sotto quei portici che sono da sempre un punto di riferimento per centinaia di cittadini alla ricerca di un caffè, di tabacco, di una giocata alla Sisal o anche di quattro chiacchiere. Sposato con Alberta e papà di Leonardo, Maurizio era apprezzato da tutti per la cortesia e la gentile eleganza dimostrata dietro al bancone. La simpatia era poi un ingrediente tipico del suo modo di lavorare.

Tantissime le vincite celebri registrate al Moderno di Maurizio Colombo, tra cui quella storica di 1 miliardo di lire (esattamente 1.029.041.000) con una schedina del Totogol giocata nel marzo del 1998. Nel 2012 il Bar Moderno aveva ricevuto il riconoscimento di attività storica dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza. 

IL RICORDO DEL SINDACO

"Con Maurizio se ne va un volto storico della comunità di Concorezzo. Innanzitutto rivolgiamo alla sua famiglia e i suoi cari le più sentite condoglianze da parte di tutta la comunità concorezzese. L'affetto che Concorezzo ha nutrito e nutre per Maurizio è testimoniato dalla delle centinaia di messaggi che mi sono anche arrivati personalmente per esprimere la vicinanza alla famiglia. Maurizio sarà ricordato non solo come figura storica del Bar Moderno ma soprattutto per il suo esempio di umiltà e di grande attenzione ai concorezzesi", scrive il sindaco Mauro Capitanio.

"I pescatori concorezzesi della Scarpun si uniscono alla famiglia in questo triste momento per la perdita di Maurizio. E' stato, con i suoi fratelli ed il padre Massimo,tra i fondatori della società. Sembra impossibile ora dover scrivere in memoria di un amico da oltre 45 anni.Tanti bei momenti abbiamo condiviso e non scorderemo mai il suo sorriso la sua voce e la sua educazione. Ciao Maurizio", è uno dei tanti messaggi di cordoglio arrivati in queste ore. Solo su Facebook sono arrivati oltre un migliaio di messaggi di condoglianze. 

 

Aggiungi commento